È ufficialmente iniziata la regular season NBA 2021-22, una lunga cavalcata di 82 partite che porterà ai playoff e alle Finals, l'atto conclusivo con la consegna del Larry O'Brien Trophy. È una stagione particolare, speciale, visto che segna il 75esimo anniversario della nascita della lega professionistica americana oggi guidata dal commisioner Adam Silver. Uno spettacolo unico che ogni notte regala record, highlights, giocate spettacolari, statistiche, rumors e curiosità, dentro e fuori il parquet. Ecco quindi qui riassunti i 5 momenti più stuzzicanti e particolari della notte nel basket americano.

Tutte le news sul basket NBA | NBA 2021-2022 calendario & risultati | La preview dell'Est | La preview dell'Ovest

Joel Embiid e la gara da "50 pezzi"

Gara di pura onnipotenza per Joel Embiid nel successo dei 76ers contro i Magic: 50 punti con 17 su 23 al tiro e 12 rimbalzi in 27 minuti! Il centro del Camerun eguaglia il suo massimo in carriera e diventa il giocatore più veloce di sempre a stampare una gara da 50+12. Inoltre va dritto nella storia dei 76ers al fianco di Wilt Chamberlain e Allen Iverson, gli unici a firmare più cinquantelli.
NBA
Jokic domina con 49 punti, i Bucks sorridono grazie ad Antetokounmpo
20/01/2022 A 08:02

Jokic incanta, Gordon per la vittoria

I Denver Nuggets superano i Clippers in overtime con un Nikola Jokic formato MVP: il serbo piazza la 49esima tripla doppia in carriera (davanti a lui, fra i centri, solo Chamberlain e Abdul-Jabbar) con 49 punti, 14 rimbalzi e 10 assist, l'ultimo dei quali per la tripla della vittoria di Gordon.

Il pianeta di LeBron: un solo abitante, lui

Altra gara stellare di LeBron James ma altra sconfitta per i Lakers. Piazza la giocata da Top 10 con la schiacciata rovesciata in alley-oop, soprattutto inaugura un nuovo club dei record per quelli con oltre 30mila punti, oltre 10mila rimbalzi e oltre 9mila assist in carriera. Un club che conta soltanto lui, unico nella storia NBA con queste cifre.

Come spezzare un raddoppio: spiega Trae Young

Imbarazzante giocata di Trae Young che si libera di un raddoppio a metà campo passando tra i due difensori, e facendo passare la palla tra le gambe di Beasley. Andare a canestro è proprio l'ultimo dei problemi... Ice Trae!

Un difensore in più per i Nets

Perchè difendere in 5 quando si potrebbe fare in 6?! L'assistente allenatore di Brooklyn ci mette una mano e devia il pallone quando è ancora in gioco.
I RISULTATI DELLA NOTTE-IL RECAP

Jokic perde la testa poi chiede scusa: "Ho fatto una cosa stupida"

NBA
Luka Doncic "Scarface" e le altre storie della notte Playoff
18 ORE FA
NBA
Curry trascina Golden State: Warriors avanti 1-0 su Dallas
20 ORE FA