Archiviata la regular season 2021-22 che ha emesso tutti i suoi verdetti, ora la NBA entra nel vivo con i playoff. Dopo una maratona di 82 partite e gli spareggi del torneo Play-In, sabato 16 aprile scatta la volata verso le NBA Finals per aggiudicarsi il titolo di campione nel 75esima anniversario della nascita della lega professionistica americana oggi guidata dal commisioner Adam Silver. Ogni notte sarà ancora più intensa, più viva, più spettacolare, con giocate, record, protagonisti e curiosità, dentro e fuori il parquet, 16 squadre alla caccia dell'anello che nel 2021 è andato ai Milwaukee Bucks. Ecco quindi qui riassunti le 5 storie più stuzzicanti e particolari della notte nei playoff NBA.

Tutte le news sul basket NBA | NBA 2021-2022 calendario & risultati |

Il protagonista

Luka Doncic, e chi se no?! L'uomo franchigia dei Dallas Mavericks autografa una prestazione da 33 punti, 11 rimbalzi, 8 assist e 4 rubate contribuendo a forzare la serie coi Phoenix Suns a gara-7. Incontenibile, a tratti spiritato nella notte, a fare da contraltare a una nuova stecca del rivale Chris Paul... Preparate i pop corn per l'ultima e decisiva sfida tra queste due meravigliose squadre!
NBA
Milwaukee batte Boston e fa 3-2, Memphis travolge Golden State
12/05/2022 A 06:32

Il momento decisivo

Difficile trovarlo, nella notte delle due "stese" a carico di 76ers e Suns: premiamo Jimmy Butler per il suo quarto quarto di pura prepotenza, infierendo sugli ex compagni di squadra e sui suoi ex tifosi. Già, è proprio lui a farli "scappare" dal palazzetto...
Bye-Bye città dell'amore fraterno, all'anno prossimo...

La statistica

22 perse Ventidue! Pazzesco il dato dei Turnover dei Phoenix Suns... Serataccia per Chris Paul, soprattutto, e compagni! Per contro sono 16 le rubate dei Mavs, autori di una prestazione extra lusso in gara-6...

La sorpresa

Fari puntati sul tiratore scelto Reggie Bullock, autore di un sontuosa performace da oltre l'arco con 5 triple messe a segno. Ottimo giocatore di sistema l'ex New York Knicks per la squadra di coach Jason Kidd.

La curiosità dentro o fuori dal campo

Bordate, autentiche bordate di Joel Embiid all'indirizzo del secondo violino della sua squadra. "Non è più quello di Houston". E poi: "Non ho ancora capito perché abbiamo lasciato andare via Jimmy Butler". Prevista bufera in casa 76ers...

I RISULTATI DELLA NOTTE-IL RECAP
NBA
Playoff, Play-In, Lotteria: i verdetti della stagione 2021-22
11/04/2022 A 13:54
NBA
L'NBA torna in Europa: Bulls-Pistons a Parigi nel 2023
8 ORE FA