Archiviata la regular season 2021-22 che ha emesso tutti i suoi verdetti, ora la NBA entra nel vivo con i playoff. Dopo una maratona di 82 partite e gli spareggi del torneo Play-In, sabato 16 aprile scatta la volata verso le NBA Finals per aggiudicarsi il titolo di campione nel 75esima anniversario della nascita della lega professionistica americana oggi guidata dal commisioner Adam Silver. Ogni notte sarà ancora più intensa, più viva, più spettacolare, con giocate, record, protagonisti e curiosità, dentro e fuori il parquet, 16 squadre alla caccia dell'anello che nel 2021 è andato ai Milwaukee Bucks. Ecco quindi qui riassunti le 5 storie più stuzzicanti e particolari della notte nei playoff NBA.

Tutte le news sul basket NBA | NBA 2021-2022 calendario & risultati |

Il protagonista

Assente in gara 1, ritorna in gara 2 e fa totalmente la differenza. Marcus Smart si conferma il cuore e l'anima di questa squadra, un leone, capace di dominare la partita con 24 punti, 9 rimbalzi, 12 assist, 3 recuperi, una sola persa e 5 bombe a segno. Chiude con un plus/minus di +32: nessun altro titolare supera il +16.
NBA
Boston domina gara-2 e pareggia la serie contro Miami: 1-1
20/05/2022 A 06:48

Il momento decisivo

Il primo tempo di Boston è davvero incredibile: dopo essersi trovati sotto 18-8, i Celtics rispondono in maniera devastante e vanno all'intervallo sul 70-45! Il +25 alla pausa lunga è lo scarto più ampio in trasferta, ai playoff, nella storia della franchigia.

La statistica

Da gennaio, i Celtics soltanto una volta hanno perso due gare di fila, e in quell'occasione non avevano 4 titolari. Il trend si conferma ai playoff col successo netto di gara 2 in cui brilla di nuovo Jayson Tatum: il numero 0 chiude con 27 punti, 5 rimbalzi e 5 assist, e viaggia a 33 di media nelle partite immediatamente successive ad un KO (tutte vinte). Garanzia!

La sorpresa

Dopo una regular season ben sopra le aspettative, i Miami Heat stanno faticando in questi playoff ad avere un contributo continuo da tutti quelli che non si chiamano Jimmy Butler, impressionante anche la scorsa notte ma davvero troppo solo. Tra i più altalenanti c'è Tyler Herro: il sesto uomo dell'anno chiude con 11 punti (con 11 tiri...) e un disastroso -33 di plus/minus, il secondo peggiore ai playoff nella storia della franchigia. Il primo? Sempre TH.

La curiosità dentro o fuori dal campo

La vittoria netta in gara 2 dei Celtics a Miami è "certificata" anche da Deuce, il figlio di Jayson Tatum, che entra in spogliatoio e dà il cinque a tutti i componenti di Boston. Anche il piccolo è parte integrante della squadra, e non da oggi.

I RISULTATI DELLA NOTTE-IL RECAP
NBA
Playoff, Play-In, Lotteria: i verdetti della stagione 2021-22
11/04/2022 A 13:54
NBA
Banchero sbarca a Orlando: il 7 luglio l'esordio in Summer League
12 ORE FA