Proseguono i playoff dell’NBA 2022. Nella notte si sono disputate le ultime due partite valevoli per le gare-6 delle semifinali di Conference e le emozioni non sono di certo mancate. Andiamo a scoprire i risultati e i migliori realizzatori di giornata. Nella prima partita della notte Boston supera in trasferta Milwaukee per 108-95 e rimanda tutto a gara-7. Gli ospiti prendono un buon vantaggio nel primo tempo grazie a un parziale da 53-43 e poi tengono la testa avanti fino al +13 conclusivo. A fine match sono addirittura 46 i punti messi a segno da uno straripante Jayson Tatum (a cui si aggiungono anche i 9 rimbalzi e 4 assist), ma sono fondamentali anche i 22 di Jaylen Brown e i 21 di Marcus Smart. Ai padroni di casa (costretti a fare a meno ancora una volta dell’infortunato Khris Middleton) non bastano invece la spaventosa doppia doppia di Giannis Antetokounmpo (44 punti e 20 assist) e i 17 punti Jrue Holiday. Lo scontro che decreterà chi affronterà Miami nell’ultimo atto della Eastern Conference si disputerà nella notte di domenica sera alle 21:30 in casa di Boston.
Nell’altro incontro Golden State sfrutta l’assenza di Ja Morant per battere tra le mura amiche Memphis (110-96) e porre fine alla serie, conquistando un posto nella finale di Western Conference. Decisivo ai fini del risultato un ultimo quarto da 32-19 in favore dei padroni di casa. Per i Warriors terminano con 30 punti Klay Thompson, 29 Steph Curry, 18 Andrew Wiggins (a cui vanno aggiunti i suoi 11 rimbalzi) e 14 Draymond Green (che mette a referto anche 15 rimbalzi). Sono ben 22 invece i rimbalzi conquistati da Kevon Looney. Tra le fila dei Grizzlies sono ininfluenti i 30 punti di Dillon Brooks e i 25 di Desmond Bane. I ragazzi di Steve Kerr attendono ora in finale di Conference una tra Phoenix e Dallas.
NBA
Darvin Ham nuovo coach dei Lakers. LeBron: "Sono eccitato"
15 ORE FA
NBA
Jimmy Butler clamoroso e le altre storie della notte Playoff
15 ORE FA
NBA
Butler straripante: Miami batte Boston e porta la serie sul 3-3
17 ORE FA