Si alza il sipario sulla regular season NBA 2022-23, una maratona di 82 partite che porterà ai playoff e alle Finals, l'atto conclusivo con la consegna del Larry O'Brien Trophy. Si riparte dai Golden State Warriors campioni in carica, ma tante sono pronte a detronizzarli: dai Bucks di Giannis ai Clippers di Kawhi Leonard, passando per i Celtics di Gallinari (tornerà a stagione in corso dopo l'infortunio estivo in Nazionale), i 76ers di Embiid e i Nuggets dell'MVP Jokic. Senza dimenticare un occhio di riguardo per gli altri italiani Paolo Banchero, atteso ad un'annata da protagonista con gli Orlando Magic, e Simone Fontecchio, che sgomiterà agli Utah Jazz per trovare un po' di spazio. Uno spettacolo unico che ogni notte regala record, highlights, giocate spettacolari, statistiche, rumors e curiosità, dentro e fuori il parquet.
Ecco quindi qui riassunti i 5 momenti più stuzzicanti e particolari della notte nel basket americano.

Tutte le news sul basket NBA | NBA 2022-2023 calendario & risultati | La preview dell'Est | La preview dell'Ovest

44 punti prima dei 22 anni: Maxey come Iverson

NBA
NBA 2022-23: calendario, date e dove vedere in TV e live streaming
14/10/2022 ALLE 21:40
Partita da sogno per Tyrese Maxey che firma la vittoria dei 76ers, senza Embiid, contro i Raptors. La guardia da Kentucky chiude con 44 punti con 15 su 20 al tiro e 9 su 12 da tre, con un primo tempo perfetto da 27 punti con 10 su 10 al tiro (7 su 7 dall'arco). A 21 anni e 358 giorni, Maxey diventa il secondo Under 22 nella storia dei 76ers a segnare un "quarantello" dopo Allen Iverson (5 volte). Tyrese diventa inoltre il terzo nella storia NBA con una gara da almeno 40 punti, 9 triple, col 75% dal campo e il 75% da tre dopo Klay Thompson e Kyrie Irving.

Mitchell-Levert come Kyrie e LeBron: 40+40

I Cavs vincono a Boston in overtime, trascinati dalla prova maestosa della coppia Donovan Mitchell-Caris LeVert. Senza Garland, Spida chiude con 41 punti e 5 triple, l'ex Nets e Pacers "bissa" con 41 punti e 6 bombe a bersaglio. Sono l'unica coppia nella storia dei Cavaliers con un doppio quarantello in regular season, e diventano la seconda dopo LeBron James e Kyrie Irving nella storica gara 5 delle Finals 2016 vinta sul campo dei Warriors (anche loro fecero 41 & 41).

Record di "ventelli" per LeBron James

I Lakers sprofondano, restano senza vittorie dopo 5 gare, ma LeBron James si prende un altro record NBA. Coi 28 punti segnati sul campo dei Timberwolves, diventa il primatista assoluto per gare con almeno 20 in carriera: 1.135 alla 20esima stagione, superate le 1.134 di Moses Malone, terzo è Kareem Abdul-Jabbar con 1.122.

Poster Jaylen Brown

La giocata della notte è la devastante schiacciata di Jaylen Brown dei Celtics che decolla sopra Donovan Mitchell e lo spedisce nel poster.

DeRozan nel club dei 20mila punti

I 33 punti segnati contro gli Spurs non bastano per la vittoria, ma almeno regalano una gioia a DeMar DeRozan, che diventa il 50esimo giocatore nella storia NBA a superare i 20mila in carriera. Bello, leale, affettuoso l'abbraccio con Gregg Popovich, il coach che ha avuto per qualche anno agli Spurs.
* * *
Tutti i risultati della notte NBA - RECAP
La partita di Paolo Banchero con i Magic

La gara da 44 punti di Tyrese Maxey

Da James a Curry, passando per Durant: i 10 stipendi più alti della NBA

NBA
3 punti per Fontecchio, Booker da record, William e Kate a Boston
8 ORE FA
NBA
Banchero ne fa 20, ma Orlando perde ancora. Booker-show: 51 punti
11 ORE FA