Chissà se Sasha Djordjevic ha davvero preso spunto dall'idea avuta da Zlatan Ibrahimovic ai tempi di Sanremo? L'allenatore della Virtus Bologna, trovatosi imbottigliato nel traffico in autostrada è riuscito ad arrivare in tempo al fischio d'inizio di gara-3 delle finali scudetto alla Segafredo Arena grazie all'aiuto di un tifoso in motocicletta. Esattamente come fece l'attaccante del Milan per arrivare in tempo a una delle serate di Sanremo che l'ha visto coinvolto nell'ultima edizione targata Amadeus.
Come ha riportato Repubblica, Djordjevic era rimasto bloccato nel traffico a causa dell'incendio di un'auto in tangenziale e rischiava seriamente di arrivare in ritardo. Secondo la ricostruzione del quotidiano, grazie al tifoso delle V Nere che gli ha dato un passaggio, il tecnico virtussino è riuscito ad arrivare al palazzetto giusto in tempo per il discorso pre-partita alla squadra, che poi lo ha ripagato portando la serie con l'Olimpia Milano sul 3-0. Coach, venerdì c'è gara-4: non faccia tardi!
Serie A
Il papà di Pippo Ricci: "In quella coppa c'è la tua vita"
12/06/2021 A 14:04

Highlights: Virtus Bologna-Milano 76-58

Serie A
Grande Slam-retrocessione-Scudetto: 20 anni di Virtus
12/06/2021 A 13:29
Serie A
Riscatto Virtus: dalla delusione in Eurocup allo Scudetto
12/06/2021 A 10:36