L’Umana Reyer Venezia si rafforza per i playoff, e mette a segno un colpo di sicuro effetto sia dal punto di vista del gioco che in termini di nome. Sarà infatti Curtis Jerrells il giocatore a disposizione di Walter De Raffaele durante la fase che porta verso lo scudetto.
Il classe ’87 di Austin è dunque prossimo a indossare la sua terza maglia in Italia, dopo quelle di Milano (2013-2014, con il celebre tiro della vittoria in gara-6 di finale scudetto contro Siena, e poi 2017-2019) e Dinamo Sassari (2019-2020). In mezzo tante esperienze tra Partizan, Fenerbahce, UNICS Kazan, Galatasaray e Hapoel Gerusalemme tra le principali.
EuroCup
Trento nel Gruppo A, derby Virtus Bologna-Venezia nel Gruppo B
09/07/2021 A 12:14
Prodotto di Baylor, Jerrells aveva disputato la prima parte della stagione in Polonia, all’Anwil Wloclawek. La maglia che indosserà in orogranata sarà la sua storica numero 55.
Venezia giocherà lunedì a Reggio Emilia, prima di affrontare un quarto di finale ancora non del tutto chiaro, dato che ancora la lotta tra secondo e quinto posto non è ancora del tutto definita in funzione dei risultati di Brindisi, Virtus Bologna e Sassari.

Sei anni fa "The shot" di Curtis Jerrells: "Ci ho messo due anni a capire l'importanza di quel tiro"

Serie A
Jeff Brooks lascia Milano e firma con la Reyer Venezia
01/07/2021 A 12:20
Serie A
Secondo colpo per la Reyer Venezia: preso Martynas Echodas
29/06/2021 A 15:13