Dopo Amedeo Della Valle, accasatosi a Brescia, anche Michele Vitali torna in Italia dopo un anno di esperienza all'estero. L'esterno azzurro, ora in gruppo con la Nazionale di Meo Sacchetti per la preparazione al torneo preolimpico di Belgrado in partenza martedì 29 giugno, ha firmato un contratto pluriennale con l'Umana Reyer Venezia, confermando così i rumors emersi già da una ventina di giorni.
Vitali è reduce da una stagione in Germania, al Brose Bamberg, sua seconda avventura oltre-confine dopo quella vissuta nel 2018-19 ad Andorra. In campionato ha raggiunto i quarti di finale viaggiando a 9.7 punti a partita con il 38.6% dall'arco, mentre in Champions League ha tenuto una media di 12.5 punti con un superlativo 49.1% dalla distanza in 11 gare disputate.
Serie A
Milano saluta Michael Roll: "Due anni di professionalità esemplare"
23/06/2021 A 17:03
L'arrivo di Vitali rinforza il reparto italiani a disposizione di coach Walter De Raffaele ma, allo stesso tempo, aumenta le incertezze sul futuro di Stefano Tonut. L'MVP della stagione di Serie A appena conclusa ha espresso il desiderio di testarsi in Eurolega ed è finito nel mirino di Olimpia Milano e Virtus Bologna, per citare soltanto le corteggiatrici nostrane. Tonut ha una clausola rescissoria molto alta (un milione di euro), che si ridurrà però a 200.000 al termine del prossimo anno.
"Sono carico ed entusiasta di tornare in Italia e farlo proprio con la Reyer - le prime parole da orogranata di Vitali - perché è una società molto solida e consolidata al top. La trattativa è stata molto facile, perché ho subito avvertito schiettezza e ambizione, valori che combaciano con i miei. Le esperienze all'estero sono state importanti perché mi hanno fatto crescere come persona e come giocatore, e la Reyer è l'ambiente ideale per proseguire questo processo di maturazione. Il mio obiettivo sarà quello di inserirmi al meglio in questa realtà e continuare a migliorare individualmente per dare il mio contributo".
Serie A
Amedeo Della Valle torna in Italia: ufficiale la firma con Brescia
23/06/2021 A 16:39
EuroCup
Scatta l'Eurocup: le 5 domande sulla competizione 2021-22
IERI A 10:21