Quella giocata di Milos Teodosic è destinata a fare il giro del mondo. Così come tante altre già fatte e che arriveranno nella sua carriera in bianconero. È strano che sia quell'azione a essere ricordata in una partita che, in realtà, Bologna ha vinto e dominato sotto canestro con la forza dei propri lunghi, ma non vi preoccupate: di fronte al Mago, tutto è lecito.

Teodosic ubriaca Candi e fa un canestro da playground

Gli 11 punti e 7 assist con cui Teodosic illumina in maniera scientifica il parquet della Unipol Arena puntellano, come detto, un successo che la Virtus costruisce e ottiene con un piano-partita ben chiaro: martellare la palla in vernice, sfruttando i netti vantaggi contro una Reggiana assottigliata dalle assenze di Frank Elegar e Justin Johnson e tradita da un brutto approccio di Dominique Sutton, panchinato dopo meno di quattro minuti segnati da un baratro già in doppia cifra (3-13). I big man bianconeri rispondono alla chiamata, nessuno escluso, raccogliendo 62 punti in area (31/47 da due) e dominando la battaglia a rimbalzo (42-23 con 11 offensivi), così che l'assenza di Marco Belinelli, nei 12 ma non utilizzato per l'infortunio sofferto in Eurocup, passa totalmente inosservata.
Serie A
Varese batte Cremona dopo due overtime, ok Venezia e Brindisi
07/02/2021 A 17:37
Reduce dal suo season-high a Cremona, Vince Hunter continua a spadroneggiare con una grassa doppia-doppia da 20 punti e 10 rimbalzi, fatta di reattività, atletismo, potenza fisica e arricchita da due spingardate dall'arco sempre meno inusuali per un giocatore che sta allargando il proprio raggio di tiro. Julian Gamble non è da meno: impatto violento sulla partita, 14 punti, 6 rimbalzi, e pericolo costante sulle tacche. Produttivo anche Amedeo Tessitori, in progressiva crescita dopo lo stop per infortunio: 6 punti, 3 rimbalzi, 2 assist in 10' dalla panchina, importanti per riacquisire ritmo e fiducia in vista delle FinalEight.

Vince Hunter dominante nel derby contro Reggio Emilia: 20 punti

Eppure, nonostante i continui strappi, Reggio Emilia morde per quasi tre quarti, ribaltando svantaggi in doppia cifra con fiammate improvvise fatte di buoni momenti difensivi sul perimetro e canestri dall'arco, vero appiglio che permette alla squadra di Martino di restare agganciata finché le percentuali non scadono sull'11/31 conclusivo. E, allora, serve la grande forza difensiva della Virtus per costruire il parziale decisivo nel terzo periodo (26-14), sorretta dall'indiavolato Vince Hunter e dalla cattiveria agonistica di Awudu Abass (9), Kyle Weems (11) e Josh Adams (silente in attacco con soli 5 punti ma forte di un mostruoso plus-minus di +28), mentre Stefan Markovic, spremuto per qualche minuto in più rispetto a Teodosic, fa contenti tutti smazzando 9 assist.

Azione splendida della Virtus, Abass chiude con una gran schiacciata

Mentre Bologna riaggancia Sassari, Brindisi e Venezia formando un quartetto all'inseguimento della capolista Olimpia Milano a quota 22 punti in classifica (12-6), Reggio Emilia incassa la settima sconfitta nelle ultime otto gare e scivola al decimo posto (7-11), rotolando sempre più pericolosamente verso la zona calda. Nonostante le difficoltà contro un front-court di livello, Filippo Baldi Rossi è il migliore per produttività e atteggiamento, capace di onorare con 14 punti la serata da grande ex. Promosso anche Leo Candi (12 punti), brillante soprattutto nella prima metà di gara, in miglioramento Petteri Koponen: alla sua terza uscita in campionato dopo il lunghissimo stop sofferto al Bayern Monaco, il finlandese mostra qualche scintilla di qualità ed esperienza offensiva, scrivendo 8 punti e 3 assist in 20 minuti dalla panchina.

UnaHotels Reggio Emilia-Virtus Segafredo Bologna 62-89

  • Reggio Emilia: Candi 12, Taylor 10, Bostic 11, Baldi Rossi 14, Sutton; Koponen 8, Porfilio, Giannini, Bonacini, Diouf 4, Kyzlink 3. All.: Martino.
  • Virtus: Teodosic 11, Markovic 2, Weems 11, Ricci 7, Gamble 14; Tessitori 6, Deri, Alibegovic 4, Adams 5, Hunter 20, Abass 9. N.e.: Belinello. All.: Djordjevic.

Highlights: Reggio Emilia-Virtus Bologna 62-89

* * *

Riguarda UnaHotels Reggio Emilia-Virtus Segafredo Bologna in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

UNAHOTELS Reggio Emilia - Segafredo Virtus Bologna

01:47:28

Replica
Serie A
Brescia ferma la marcia di Trieste: vittoria corsara 81-78
07/02/2021 A 12:59
Serie A
Teodosic e Belinelli: la strana convivenza che ha deciso gara-1
24/05/2021 A 10:22