Questa sera, mercoledì 3 febbraio, Jakub Wojciechowski giocherà la sua ultima partita con la canotta di Biella, affrontando Bergamo. Poi, farà i bagagli per Milano, sbarcando alla corte di Messina con timing perfetto per essere a disposizione per le Final Eight di Coppa Italia, in programma tra giovedì 11 e domenica 14 al Forum di Assago. L'indiscrezione, trapelata a inizio settimana, è stata confermata da Sportando e dal Giornale di Brescia, che a sua volta ha anticipato la contromossa di Biella: la Edilnol rimpiazzerà il vuoto sotto canestro con Andrea Ancellotti, in uscita dalla stessa Germani dopo il rientro dall'infortunio di Christian Burns.
Wojciechowski, classe 1990, centro di 213 cm per 112 kg, è polacco (nato a Lodz) ma di formazione e passaporto italiano essendo cresciuto nelle giovanili della Benetton Treviso, con cui ha debuttato in Serie A nel 2008-09. Il suo inserimento in corsa permetterà a Milano di tutelarsi in vista del secondo grande obiettivo stagionale dopo la conquista della Supercoppa di settembre: con molta probabilità, l'Olimpia non avrà a disposizione Jeff Brooks (out per un serio infortunio muscolare subito a Cremona) per la Coppa Italia, e restano dubbi anche sulle condizioni di Paul Biligha, in panchina ma inutilizzabile nella sconfitta di domenica scorsa contro Trieste.
Wojciechowski è un giocatore noto agli appassionati della Serie A: dopo aver lasciato Treviso nel 2012 ha infatti indossato anche le casacche di Cantù, Cremona, Capo d'Orlando e Brindisi, per un totale di 128 gare disputate a 5.2 punti di media con il 33.7% dall'arco. Le sue caratteristiche tecniche si fondono in maniera interessante con gli elementi già presenti nel roster di Messina: Wojciechowski è un lungo tecnico con buona mano da fuori e capacità di colpire anche dall'arco, come testimoniato anche dal 48.9% tenuto nella sua miglior stagione in carriera (2016-17, Cremona).
Serie A
Trieste ferma la striscia di Milano: vittoria al Forum 100-81
31/01/2021 A 18:03
* * *

Riguarda AX Armani Exchange Milano-Zenit San Pietroburgo in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

AX Armani Exchange Milano - Zenit San Pietroburgo

02:09:01

Replica
Serie A
Milano da 10 e lode: dimentica Berlino e domina a Brindisi
05/12/2021 A 17:55
Eurolega
Rotazioni, difesa e attacco: i problemi del momento down di Milano
04/12/2021 A 10:31