"Non piangere perché è finita. Sorridi per quello che è successo". Con queste parole, Konstantinos "Dinos" Mitoglou ha aperto la sua lettera di commiato dal Panathinaikos Atene, squadra in cui è cresciuto negli ultimi quattro anni affermandosi anche sul massimo palcoscenico dell'Eurolega. Il big-man greco, classe 1996, 210 cm per 116 kg, ha rifiutato l'offerta di prolungamento dei Greens e il corteggiamento dei rivali concittadini dell'Olympiacos Pireo per trovare un accordo biennale con l'AX Armani Exchange Milano: secondo le indiscrezioni riportate dalla stampa ellenica, Mitoglou incasserà 900.000 euro a stagione e avrà una clausola di uscita per la NBA al termine della prossima annata.
Mitoglou è già il terzo colpo in arrivo a Milano a sole due settimane dalla chiusura del campionato, segnato dalla sconfitta in finale contro la Virtus Bologna, dopo gli ingaggi di Davide Alviti e Devon Hall. Con l'innesto del greco, l'Olimpia cerca di colmare una lacuna evidente nel ruolo di ala-centro con un giocatore di centimetri, peso e tecnica, ottimo rimbalzista, dotato di movimenti vicino a canestro ma anche di raggio di tiro per colpire da fuori. Uscito dal college di Wake Forest nel 2017, Mitoglou ha disputato quattro stagioni con il Panathinaikos, migliorando anno dopo anno anche in Eurolega: nell'annata appena conclusa ha viaggiato a 9.3 punti di media con il 57.5% da due e il 29.5% dall'arco, aggiungendo anche 5.4 rimbalzi (2.2 offensivi) in 20' a gara. In campionato, vinto superando il Lavrio per 3-1 in finale, ha tenuto invece 11.3 punti e 6.4 rimbalzi (2.5 in attacco) con un ottimo 44.0% da tre.
Serie A
Milano saluta Michael Roll: "Due anni di professionalità esemplare"
23/06/2021 A 17:03
L'arrivo di Mitoglou apre a nuove considerazioni sul reparto lunghi biancorosso, destinato a subire un restyling estivo. Jeff Brooks è dato in uscita nonostante lo status di passaportato italiano (la Reyer Venezia resta in pole position) ed è probabile anche l'addio a Kaleb Tarczewski, previa risoluzione del contratto ancora in essere: negli ultimi giorni sarebbe emerso un interessamento da parte dell'Asvel Villeurbanne. Restano calde le piste per Nicolò Melli (corteggiato in maniera pesante anche dalla Virtus) e Pippo Ricci, cui è stata avanzata un'offerta molto importante: il capitano delle Vu nere, in scadenza di contratto, ha parlato con il nuovo coach, Sergio Scariolo, ma non ha ancora annunciato le sue intenzioni per il prossimo futuro.
Serie A
Milano, ufficiale l'arrivo di Devon Hall con un contratto biennale
20/06/2021 A 11:08
Serie A
Olimpia Milano, ecco il primo colpo: triennale per Davide Alviti
19/06/2021 A 17:52