Ancora una volta, Dominique Sutton veste i panni dell'uomo della provvidenza. Lo ha fatto lo scorso anno a Brindisi, aggiungendosi alla squadra di coach Vitucci a stagione già inoltrata, e si ripeterà ancora, andando a rinforzare il front-court della UnaHotels Reggio Emilia fino a giugno. L'ala statunitense, 34 anni, 196 cm per 96 kg, si prepara così ad affrontare la sua quinta stagione in Italia, trafila cominciata nel 2015-16 a Trento, squadra con cui è poi rimasto per tre annate disputando le due finali scudetto perse contro Milano e Venezia. Reggio è invischiata in una striscia negativa di 3 sconfitte consecutive (Cantù, Sassari e Trieste) che l'ha fatta sprofondare dal quarto al nono posto in classifica (record di 6-7) e la trasferta di domenica a Venezia (ore 20.45, LIVE-Streaming su Eurosport Player) deciderà la qualificazione alle FinalEight di Coppa Italia.
Le caratteristiche di Sutton sono note: giocatore di fisico, energia, quantità, presenza difensiva e capacità di incidere sulle partite a livello emotivo e caratteriale prima che tecnico-tattico. Nella sua carriera italiana vanta una media di 11.2 punti e 6.0 rimbalzi a partita con il 55.0% da due. Sutton è fermo da fine ottobre, quando ha concluso il campionato del Bahrain con la canotta dell'Al-Ahli Manama, conquistando il titolo nazionale.
Serie A
Trieste festeggia nel giorno di Cavaliero, Reggio Emilia va ko
06/01/2021 A 21:11
"Ringrazio Pallacanestro Reggiana per avermi dato l’opportunità di entrare a far parte di una società così importante e di grande tradizione che ho avuto il piacere di affrontare tante volte da avversario - le prime parole del giocatore -. Ho visto la squadra giocare, mi è piaciuto lo spirito dei ragazzi e non vedo l’ora di entrare a far parte di questo gruppo. A maggior ragione, in un momento così difficile a livello mondiale, portare la mia energia, motivazione e fare quello che amo è la cosa che più mi stimola in assoluto".
L'addizione di Sutton darà maggior profondità alla Reggiana anche in vista della stagione di FIBA Europe Cup, pronta a partire il prossimo 26 gennaio. La formazione italiana è inserita nel Gruppo A assieme ai belgi del Belfius Mons-Hainaut, ai greci dell'Iraklis Salonicco e agli ungheresi dell'Egis Kormend. La fase a gironi sarà disputata in singola sede con tre gare tra il 26 e il 29 gennaio: il gruppo della Reggiana sarà di scena in Olanda, a's-Hertogenbosch.
* * *

Riguarda UnaHotels Reggio Emilia-Banco di Sardegna Sassari in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

UNAHOTELS Reggio Emilia - Banco di Sardegna Sassari

02:18:08

Replica
Serie A
Milano piega Pesaro, colpi esterni di Sassari e Venezia
03/01/2021 A 19:09
Serie A
Supercoppa, Highlights: Reyer Venezia-Reggio Emilia 76-73
13/09/2021 A 21:36