Virtus Bologna ed Ekpe Udoh si avvicinano, e il centro nigeriano potrebbe essere il primo vero grande colpo della nuova gestione di Sergio Scariolo dopo la firma di Kevin Hervey. Secondo quanto riportato dalla stampa locale, le Vu Nere avrebbero battuto la concorrenza dell'agguerritissimo Partizan Belgrado nonostante il forte legame tra il giocatore e coach Zeljko Obradovic: Udoh fu uno dei pretoriani dell'allenatore più vincente d'Europa nel 2017, vincendo l'Eurolega con il Fenerbahçe come MVP delle Final Four. Il sorpasso sulla squadra serba è doppiamente importante perché diretta avversaria anche in Eurocup e impegnata nella costruzione, proprio come la Virtus, di una squadra super-competitiva per mettere il trofeo in bacheca e riconquistare l'accesso all'Eurolega per spodestare gli eterni rivali della Stella Rossa.
Se la trattativa dovesse effettivamente sfociare in un accordo concreto, Udoh andrebbe a occupare lo slot di centro titolare in sostituzione di Julian Gamble, fornendo a coach Scariolo un grosso upgrade in termini di carisma, qualità difensiva, presenza in area e, soprattutto, esperienza internazionale. Dopo aver lasciato il Fenerbahçe da campione d'Europa, Udoh è tornato in NBA indossando la canotta degli Utah Jazz per due stagioni con un ruolo marginale prima di monetizzare in Cina, con i Beijing Ducks. A 34 anni, però, ha ancora possibilità di dare molto alla causa, e il progetto Virtus, estremamente ambizioso, potrebbe innescare la scintilla perfetta per rilanciare la carriera.
Al momento, Udoh è impegnato con la nazionale nella preparazione alle Olimpiadi. La Nigeria, che pochi giorni fa ha battuto il Team USA in una partita amichevole giocata a Las Vegas, sarà nel girone dell'Italia a Tokyo.
Serie A
La Virtus Segafredo Bologna ingaggia Kevin Hervey
10/07/2021 A 17:57
Serie A
Josh Adams lascia la Virtus Bologna
09/07/2021 A 14:40
EuroCup
Trento nel Gruppo A, derby Virtus Bologna-Venezia nel Gruppo B
09/07/2021 A 12:14