Alle numerose tegole cadute quest’anno sulla Fortitudo Bologna se ne aggiunge un’altra, molto pesante: Stefano Mancinelli è stato trovato positivo al Covid-19. A riportare la notizia è il Corriere dello Sport.
Mancinelli era già fuori per un’infiammazione alla radice del nervo sciatico, causata da una protrusione discale: la positività non fa che allungare i tempi di recupero per il rientro dell’ultimo uomo del secondo scudetto ancora presente in squadra.
Il giocatore ha alcuni sintomi, e si trova attualmente in isolamento. Fino alla 13a di andata, ultima volta in cui lo si è visto in campo, Mancinelli aveva avuto uno spazio medio in campo di 11.4 minuti, con 2.4 punti e 1.4 rimbalzi a gara.
Serie A
Highlights: Virtus Bologna-Treviso 97-68
20 ORE FA
Nel frattempo, la Lavoropiù ha deciso di inserire definitivamente nel roster Lazar Lugic, ala serba proveniente da Biella (A2), dove stava viaggiando a 5.9 punti e 4 rimbalzi di media. Il giocatore si trovava dalle parti delle Due Torri in prova.

Highlights: Olimpia Milano-Fortitudo Bologna 98-72

Serie A
Azione perfetta di Sassari e canestro facile di Bilan
20 ORE FA
Serie A
Contropiede di Williams e schiacciatona di Morgan
20 ORE FA