Due giorni fa, con un vantaggio in doppia cifra sul finire del secondo quarto, Brescia dava l'impressione di essere completa padrona della serie. Ora, dopo la prima al PalaSerradimigni, il posto in semifinale sembra prenotato per la Dinamo. I 30 punti di scarto di gara-3 sono un martello d'acciaio che manda in frantumi ogni certezza con cui la Germani si è affacciata ai playoff al termine di una regular-season da favola. E se l'infortunio alla spalla che toglie dal parquet Amedeo Della Valle dopo soli cinque minuti dovesse essere fatale anche per la partita di domenica sera, le speranze di forzare una "bella" al PalaLeonessa si riducono a numeri quasi decimali.

David Logan chiude un 3° quarto da favola per Sassari

Orfana dell'MVP del campionato, Brescia collassa su se stessa come un castello di carte scomposto dal vento. La Dinamo concentra la sua attenzione difensiva su Naz Mitrou-Long (9 punti, 3/15 al tiro), ammutolito da un Filip Kruslin ringhiante, ed espone la debolezza intrinseca di un sistema che si è retto (pur brillando) a lungo poggiando in gran parte sulle sue due star del perimetro. Esaurita la vampata iniziale di John Petrucelli, bombardiere infallibile in un primo quarto da 12 punti (chiuderà con 16) ma poi disperso in una spirale negativa di caotico nervosismo generalizzato, Brescia si accorge di essere nuda di fronte al nemico. E non ingannino i 18 di John Brown, raccolti quasi interamente a partita ormai segnata. Il "Giovanni Marrone" idolo della tifoseria brindisina non ha ancora realmente bussato alla porta della Germani.
Serie A
Sassari batte Brescia con un gran secondo tempo e fa 1-1
18/05/2022 A 20:35
E così, mentre Brescia si scava la fossa con percentuali scarse (41% da due, 4/19 dall'arco) e un gioco offensivo disordinato e affrettato, Sassari ammassa grossi parziali positivi. Il secondo periodo, da 24-9, dà la prima sferzata all'inerzia della partita. Ma la vera mannaia cala al rientro dagli spogliatoi. Quando la Germani si ritrova travolta da un break devastante di 15-0 costruito a cavallo dei due quarti centrali (da 41-34 a 56-34). Da quel momento in poi, sarà una lunga cavalcata verso il traguardo con tappeto rosso srotolato con enorme anticipo.

Burnell chiude con la bimane il contropiede di Sassari

Il premio di MVP di serata non può andare che a Filip Kruslin. L'uomo più in difficoltà in questa serie, autore di un solo canestro nelle due gare al PalaLeonessa, risponde di fronte al suo pubblico con la miglior prestazione stagionale. 20 punti, 4/6 dall'arco e quella difesa asfissiante su Mitrou-Long. La sua prima azione della partita è già indicativa della serata: palla strappata a centrocampo dopo il salto a due e appoggio in contropiede con campo divorato in tre secondi. Sassari giocherà l'intera gara con la stessa garra famelica, costringendo la Germani nelle scomode e dolorose vesti di un inerme sparring-partner.
Sul perimetro lavorano Gerald Robinson (13 punti, 6 assist), capace di mantenere con costanza un ritmo forsennato, David Logan (13 in 20 minuti), ancora protagonista, come in gara-2, di una serie di giocate offensive da fuoriclasse puro, e Stefano Gentile, all-around assoluto con 7 punti, 7 assist e 7 rimbalzi. Vicino al ferro sono Ousmane Diop (10) e Jason Burnell (15) a flettere i muscoli, proseguendo sull'ottima falsariga di mercoledì sera. E Miro Bilan (9+8 rimbalzi), dopo un buon primo tempo, può godersi un lungo riposo in panchina che gioverà nel prosieguo dei playoff.

Magia di Miro Bilan che segna in tuffo nonostante il fallo

Domenica 22 maggio, alle ore 21.00, Sassari e Brescia torneranno in campo sul parquet del PalaSerradimigni (LIVE-Streaming su Discovery+). La Dinamo avrà a disposizione il primo match-point. La Germani l'ultima chance per riportare a casa la serie.

Banco di Sardegna Sassari - Germani Brescia 98-68

  • Sassari: Robinson 13, Kruslin 20, Bendzius 7, Burnell 15, Bilan 9; Pitirra, Logan 13, Devecchi, Treier 4, Gentile 7, Diop 10. N.e.: Gandini. All.: Bucchi.
  • Brescia: Mitrou-Long 9, Della Valle, Petrucelli 16, Brown 18, Gabriel; Mobio, Eboua 1, Parrillo 3, Cobbins 2, Burns 6, Laquintana 7, Moss 6. All.: Magro.

Highlights Gara 3: Sassari-Brescia 98-68

* * *

Riguarda Banco di Sardegna Sassari - Germani Brescia in VOD (Contenuto Premium)

Premium
Basket

Banco di Sardegna Sassari - Germani Brescia

02:10:37

Replica
Serie A
Brescia travolgente! 104-97 a Sassari in gara-1
16/05/2022 A 21:04
Serie A
Akele firma con Brescia, Reuvers ufficiale a Reggio Emilia
15 ORE FA