Non si ferma il mercato estivo dell'Olimpia Milano! Dopo le firme di Brandon Davies, Stefano Tonut e Naz Mitrou-Long, oltre a diversi addii dei protagonisti del 29° Scudetto nella storia del club biancorosso, l'AX Armani Exchange ingaggia anche Billy Baron, guardia statunitense classe 1990 reduce dall'esperienza con lo Zenit S. Pietroburgo. Il club russo ne aveva annunciato la partenza qualche giorno fa, ma ora è ufficiale l'accordo biennale coi campioni d'Italia in carica.
"Ho avuto una bellissima conversazione con Coach Messina, ho sempre avuto grande rispetto e considerazione per lui e per l’Olimpia. Giocare a questo livello è sempre stato un mio obiettivo. Adesso non c’è niente che voglia di più che aiutare la squadra a portare nuovi trofei a questa città. Lavorerò ogni giorno per riuscirci", queste le prime dichiarazioni di Baron. Il tiratore a stelle e strisce è peraltro reduce dalla conquista della VTB League con lo Zenit - rimonta epica col CSKA Mosca fino al 4-3 finale, con tre successi di fila per la squadra di coach Xavi Pascual - in cui ha contribuito con 14.6 punti e il 46.5% da tre, risultando anche il 6° uomo dell'anno nonché MVP del mese di aprile.
Serie A
Supercoppa 2022: partite, calendario, programma e orari
04/08/2022 ALLE 12:57
Baron vanta 88 presenze complessive in EuroLega - 62 con lo Zenit e 26, di cui 25 da titolare, con la Stella Rossa di Belgrado -, con 10.6 punti e 2 assist di media, ma anche un 188/463 nelle triple, pari cioè al 40.6% di realizzazione. Numeri che migliorano sensibilmente nella sua carriera in EuroCup, competizione in cui ha giocato dal 2014 al 2019 con le maglie di quattro diversi club (Lietuvos Rytas, Spirou Charleroi, Ucam Murcia e Stella Rossa): 12.3 punti, 2.3 assist e il 43.7% da oltre l'arco di media. Milano si assicura così un tiratore mortifero, non soltanto sugli scarichi dei compagni ma anche dal palleggio, oltre a un secondario creatore di gioco con molto talento a 360°.
"Billy è uno dei migliori tiratori che abbiano giocato in Europa nelle ultime stagioni in cui ha mostrato anche carattere e personalità. Ha esperienza e freschezza al tempo stesso, siamo felici che sia con noi", così invece il general manager dell'Olimpia, Christos Stavropoulos.
Serie A
Olimpia Milano, ufficiale l'arrivo di Deshaun Thomas
30/07/2022 ALLE 12:43
Serie A
Competenza, ironia e umiltà: Franco Casalini, il ricordo di Eurosport
29/07/2022 ALLE 17:37