Virtus Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi 90-82

Il big match della nona giornata di Serie A tra le due seconde della classe non delude le attese e ne viene fuori una sfida pirotecnica vinta dalla Segafredo Virtus Bologna per 90-82 contro la Happy Casa Brindisi alla Segafredo Arena. Al netto delle assenze di capitan Belinelli, di Mannion e di Sampson, la squadra di Scariolo prosegue nel suo buon momento e conquista il terzo successo in fila dopo quelli di Brescia e in Eurocup contro Venezia: brillano Hervey, 20 punti con 6 triple, Teodosic con 14 punti e 11 assist, e la coppia Weems-Cordinier con 13 a testa in una serata chiusa col 54% da due e un irreale 14 su 26 da tre. Di contro la Happy Casa incappa nel secondo stop di fila in campionato dopo quello casalingo con Trento e deve rammaricarsi soprattutto per il 33-8 subito nel secondo periodo: non bastano i 18 punti di Nick Perkins, i 17 di Clark e i 9 con 12 assist di Josh Perkins.

Hervey e Pajola sigillano il successo della Virtus

Serie A
La 10a giornata LIVE su Discovery+ e Eurosport 2: calendario e programmazione
20/11/2021 A 11:09
La sfida della Segafredo Arena inizia in maniera impressionante e sul punteggio di 7-8 è Brindisi a prendere fuoco e a pizzare un break di 13-0 che spedisce la Virtus Bologna a -14 sul 21-7. La squadra di Vitucci domina con Clark, Adrian e Nick Perkins, ma la Segafredo non crolla, chiude il primo periodo a -10 sul 17-27 e poi nel secondo quarto, grazie all'ottimo impatto di Ruzzier, Alexander e Cordinier, ribalta tutto: le triple dei tre appena citati chiudono il gap e mandano davanti la Segafredo sul 31-29, poi rientrano Teodosic, Weems e Hervey, ed è la formazione di Scariolo a dominare e a scappare via: +10 sul 42-32, e poi addirittura +17 sul 49-32, che diventa 50-35 all'intervallo con Bologna che tira 7 su 10 da tre contro il 5 su 15 di Brindisi (5 su 6 nel primo quarto).

Teodosic innesca Weems e Hervey, e incendia l'arena

Dopo l'intervallo la musica non cambia, la Segafredo torna a +17 con le triple di Pajola e un indemoniato Hervey (67-50), ma Brindisi sembra aver ritrovato i buoni propositi dell'avvio e grazie a Clark, a Nick Perkins e a Gaspardo resta in scia, rosicchia qualche punto, e al 30' è a -10 sul 72-62. Nel quarto periodo la Virtus torna a +13 con 5 punti filati di Cordinier, però la Happy Casa rimane lì, approfitta di qualche erroraccio degli avversari e arriva prima a -7 con furto e schiacciata di Udom, poi a -6 con una tripla di Zanelli, e infine a -2 con una bomba di Adrian sull'81-79 a 96" dalla fine. La Segafredo non trema, risponde da squadra campione e sono Hervey con una tripla e Pajola con rubata e volata a spedire i padroni di casa sull'86-79 e di fatto a chiudere i conti. La ciliegina la mette Hervey ancora da tre, replica a Nick Perkins e fissa il punteggio sul definitivo 90-82.

Wes Clarks si inventa un canestro senza senso

Ora il campionato si ferma per la finestra dedicata alla Nazionale e alle qualificazioni alla FIBA World Cup 2023 e riprenderà il weekend del 4 e 5 dicembre: Brindisi ospiterà la capolista Milano per un altro big match, la Virtus invece giocherà ancora in casa contro Sassari.

Gaspardo decolla e corregge a suo modo l'errore di Perkins

  • Virtus Bologna: Tessitori 10, Pajola 6, Alibegovic, Hervey 20, Ruzzier 3, Jaiteh 8, Alexander 3, Ceron ne, Barbieri ne, Weems 13, Teodosic 14, Cordinier 13. All. Scariolo.
  • Brindisi: Carter, Adrian 13, J. Perkins 9, Zanelli 7, De Donno ne, Visconti 2, Gaspardo 10, Clark 17, Guido ne, Chappell 4, Udom 2, N. Perkins 18. All. Vitucci.

Highlights: Virtus Bologna-Brindisi 90-82

* * *

RIGUARDA VIRTUS BOLOGNA-BRINDISI IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Premium
Basket

Virtus Segafredo Bologna - Happy Casa Brindisi

01:55:19

Replica
Serie A
Basket Zone, il meglio della LBA, da mercoledì 3 novembre su DMAX
02/11/2021 A 10:58
Basketball Champions League
Brindisi, ecco la prima vittoria: Darussafaka battuto 82-73
16/11/2021 A 21:55