Doveva essere il grande veterano da affiancare a Jason Rich sul perimetro, ma l'avventura di Jeremy Pargo a Napoli si è consumata in poco più di due mesi. Il playmaker statunitense ha deciso di risolvere l'accordo in essere dopo soltanto nove partite in cui ha tenuto 9.6 punti e 3.7 assist di media tirando con il 34% da tre e il 45.2% da due. Il suo season-high è coinciso con il match di debutto del 13 novembre a Pesaro, quando segnò 18 punti con 5/8 nel tiro pesante.
Pargo fa calare il sipario sulla sua esperienza in maglia GeVi dopo una prestazione incolore a Trento (soltanto due punti in 29 minuti con 1/8 dal campo) e una molto nervosa nel ko infrasettimanale con Brindisi che è costato la qualificazione alle FinalEight di Coppa Italia. Dopo aver sognato di partecipare alla kermesse di Pesaro con un filotto di cinque successi consecutivi, Napoli è entrata in una spirale negativa accusando altrettante sconfitte filate che l'hanno fatta scivolare all'undicesimo posto con un record di 7-9. La società dovrà tornare presto sul mercato: in queste prime ore è emerso il nome di Luca Vitali, ancora svincolato.
Serie A
Cremona sgambetta Venezia; volano Trieste, Trento, Tortona e Brescia
23/01/2022 A 19:46

Jeremy Pargo alza e pesca Markis McDuffie sopra il ferro

Serie A
Pesaro vola ai playoff, colpi esterni di Tortona e Sassari
08/05/2022 A 21:30
Serie A
Highlights: Napoli-Pesaro 84-85 OT
08/05/2022 A 21:25