Bertram Derthona Basket Tortona - Umana Reyer Venezia 70-58

Primo campionato di A, prima partecipazione ai playoff e prima storica vittoria in post season per la Bertram Yachts Tortona che supera nettamente 70-58 l'Umana Reyer Venezia in gara 2 e pareggia 1-1 la serie dei quarti di finale tra teste di serie 4 e 5. La squadra di Marco Ramondino, che aveva perso 77-66 il primo episodio, gioca una partita gagliarda, di pura voglia, riscatta la brutta prova di domenica, e tiene tutto aperto in vista dei due match al Taliercio di giovedì e sabato. Tortona vince ancora la battaglia a rimbalzo, 40-29, è guidata dai 20 punti con 4 triple di Sanders, e ha notevole impatto dalla panchina con Mascolo, 9 punti, Cannon, 6 con 8 rimbalzi, e Filloy, 7 punti, senza dimenticare i 9 anche per Wright e Daum ("solo" 6 per Macura). A Venezia non basta uno stratosferico Stefano Tonut da 30 punti in 32' con 12 su 14 al tiro, al suo career high ai playoff: troppo solo però il triestino, unico in doppia cifra, in una serata nera per la Reyer con 8 su 28 dall'arco, 6 su 11 ai liberi e soli 10 assist.

Prima la schiacciata, poi l'assist: Jalen Cannon protagonista

Serie A
Tortona batte 3-1 Venezia e va in semifinale: calendario, orari e dove vederla in TV
11/05/2022 A 21:44
L'avvio di gara non vede brillare le due squadre, si segna poco e si tira male, Venezia scappa sul 14-8 con 8 punti di Tonut, ma Tortona ha una buona reazione con l'ingresso di Mascolo e Cannon, inizia a banchettare a rimbalzo offensivo, e proprio su uno di questi Cannon segna al volo per il 14-14 con cui si va alla prima pausa. Nel secondo periodo le due squadre trovano la prima tripla dopo 11 errori complessivi ma permane l'equilibrio, poi la Bertram Yachts piazza un 8-0 e vola fino a +9 sul 28-19. Nel finale l'Umana Reyer ricuce coi soliti Watt e Tonut, e all'intervallo è 30-25 per i padroni di casa.

Salto poderoso di Jeff Brooks e Daum dritto nel poster

Nella ripresa rientra decisamente meglio Tortona, break di 13-2 con una bomba di Sanders e le giocate di Cain, Wright e Mascolo, e la Bertram Yachts scappa sul 43-27! La forbice si allarga ancora, Sanders insacca un'altra tripla per il +18, Venezia risponde con De Nicolao, ma al 30' è 57-42 per la tripla dello specialista Filloy che buca Stone. Nell'ultimo periodo si fa vedere anche JP Macura con due canestri molto difficili, poi Cannon inchioda a due mani e Filloy realizza su dai e vai con lo stesso Cannon per il nuovo +8. Venezia rimane a galla con lo straripante Tonut e poi, dopo che Bramos fallisce la bomba del possibile -10, è Wright a chiudere il discorso col bersaglio del 67-52. Nel finale, col risultato in ghiaccio, c'è spazio per Tonut che arriva a quota 30 e risponde ad Amedeo Della Valle, 30 anche per lui nella gara 1 di Brescia.
  • Tortona: Mortellaro ne, Wright 9, Cannon 6, Tavernelli, Filloy 7, Mascolo 9, Cattapan ne, Severini, Sanders 20, Daum 9, Cain 4, Macura 6. All. Ramondino.
  • Venezia: Stone 3, Bramos 4, Tonut 30, De Nicolao 3, Echodas, Morgan 1, Mazzola, Brooks 2, Theodore 2, Cerella 2, Vitali 3, Watt 8. All. De Raffaele.

Highlights Gara 2: Tortona-Venezia 70-58

* * *

RIVIVI TORTONA-VENEZIA, GARA 2, IN VOD (CONTENUTO PREMIUM)

Premium
Basket

Bertram Derthona Tortona - Umana Reyer Venezia

01:51:46

Replica
Serie A
Milano batte la Virtus 4-2 in finale: tutti i risultati delle partite delle finali
08/05/2022 A 20:54
Serie A
Stone saluta Venezia in lacrime: "Per me è casa. Tornerò"
UN' ORA FA