Il programma domenicale della prima giornata di Serie A Unipolsai 2022-23 si apre a Casale Monferrato dove la Bertram Yachts Tortona vince in rimonta 76-70 contro la Dolomiti Energia Trentino. La formazione piemontese, senza JP Macura e reduce dal ko con Sassari nella semifinale di Supercoppa, la spunta grazie ad un terrificante parziale di 23-4 nell'ultimo periodo: brillano Semaj Christon, 18 punti, e la coppia Daum-Filloy, 15 a testa. Per l'Aquila, priva del gioiello Matteo Spagnolo, non bastano i 19 punti di Flaccadori e le doppie doppie di Grazulis, 17 con 11 rimbalzi, e di Atkins, 12 più 11.
Il ritorno in Serie A dopo 20 anni è dolcissimo per la Tezenis Verona che all'esordio batte 100-97 la Happy Casa Brindisi dopo un overtime. I pugliesi hanno la chance di chiudere la gara nei regolamentari ma Perkins fallisce due liberi sul punteggio di 89-89, poi nel prolungamento è decisivo Selden con una bomba a fil di sirena. Sono 25 i punti dell'ex Kansas, spalleggiato dai 21 di Anderson e dai 17 di Cappelletti; per Brindisi 20 di Perkins, 16 con 8 rimbalzi di Etou e 14 di Bowman.
Serie A
📝 Guida al campionato: favorite, outsider, top-player, azzurri da seguire
30/09/2022 ALLE 16:04
Buona la prima anche per la nuova Umana Reyer Venezia che al Taliercio piega 80-69 la matricola Givova Scafati. Sotto di 4 alla prima pausa, la Reyer domina nei due periodi centrali (46-25) e mette la mani sul successo con pieno merito al netto del 6 su 19 da tre e delle 14 palle perse. Dominante l'ex brindisino Willis, autore di 23 punti, in doppia cifra anche Tessitori, 12 punti, e Freeman, 10. Per Scafati 14 di Thompson e Rossato, e 11 con 7 rimbalzi e 9 assist del grande ex Julyan Stone.
Colpo esterno della Carpegna Prosciutto Pesaro che si impone nettamente 100-74 sul campo di Trieste. La squadra di Repesa parte forte ma va all'intervallo soltanto a +3 (47-44), poi però nella ripresa allarga il divario e soprattutto negli ultimi 10' dilaga fino al +26 finale. Per Pesaro addirittura sei uomini in doppia cifra: in evidenza Abdur-Rakhman, 21 punti e 8 assist, Kravic con 20 (9 su 11 da due) e Moretti, 19 con 7 assist. Nelle file triestine 23 punti di Frank Gaines.
Fattore campo rispettato all'Enerxenia Arena dove l'Openjobmetis Varese supera 87-81 il Banco di Sardegna Sassari, reduce dalla sconfitta nella finale di Supercoppa contro la Virtus Bologna. Match si infiamma nella ripresa dove Varese vola a +15 (70-55), si fa rimontare dalla Dinamo fino a -3 (78-75), ma alla fine la spunta. Padroni di casa guidati da Jaron Johnson, 20 punti e 10 rimbalzi, da Ross, 15, e da Brown, 13. Per Sassari 18 punti di Robinson e 17 con 12 rimbalzi di Onuaku.

Bertram Yachts Derthona Tortona - Dolomiti Energia Trentino 76-70

  • Tortona: Christon 18, Mortellaro ne, Candi 8, Tavernelli ne, Filloy 15, Severini 3, Harper 4, Daum 15, Cain 7, Radosevic 2, Filoni 4. All. Raimondi.
  • Trento: Conti, Forray 5, Zangheri ne, Flaccadori 19, Udom 2, Crawford 6, Grazulis 17, Atkins 12, Calamita ne, Lockett 9. All. Molin.

Tezenis Verona - Happy Casa Brindisi 100-97 d1ts

  • Verona: Cappelletti 17, Selden 25, Holman 14, Anderson 21, Smith 12, Ferrari ne, Casarin 3, Johnson, Imbrò 3, Candussi 3, Rosselli 2, Udom. All. Ramagli.
  • Brindisi: Etou 16, Burnell 13, Bowman 14, Mascolo 13, Perkins 20, Reed 15, Mezzanotte 3, Rismaa 3, Bayehe, Dixson ne, Harrison ne, Malaventura ne, Bocevski ne. All. Vitucci.

Umana Reyer Venezia - Givova Scafati Basket 80-69

  • Venezia: Spissu 3, Freeman 10, Bramos 9, Sima 6, De Nicolao, Granger 3, Chillo, Brooks 8, Willis 23, Chapelli, Watt 6, Tessitori 12. All. De Raffaele.
  • Scafati: Lamb 3, Thompson 14, Pinkins 11, De Laurentiis 4, Landi, Rossato 14, Henry 5, Monaldi 2, Ikangi 5, Stone 11. All. Rossi.

Pallacanestro Trieste - Carpegna Prosciutto Pesaro 74-100

  • Trieste: Gaines 23, Pacher 8, Bossi 3, Davis 12, Spencer 4, Deangeli 5, Campogrande 3, Vildera 4, Bartley 12, Lever ne. All. Legovich.
  • Pesaro: Kravic 20, Abdur-Rakhman 21, Visconti, Moretti 19, Tambone 14, Stazzonelli, Mazzola 4, Charalampopoulos ne, Totè 10, Cheatham 12, Delfino ne. All. Repesa.

Openjobmetis Varese - Banco di Sardegna Sassari 87-81

  • Varese: Ross 15, De Nicolao 9, Brown 13, Owens 8, Johnson 20, Woldetensae, Zhao ne, Reyes 4, Virginio ne, Ferrero 7, Caruso 10. All. Brase.
  • Sassari: Robinson 18, Dowe 6, Kruslin 10, Bendzius 13, Diop 13, Jones 4, Onuaku 17, Raspino, Pisano ne, Piredda ne, Gandini ne, Gentile ne. All. Bucchi.
* * *

Supercoppa, la Virtus batte Sassari: il meglio della finale in 120"

Serie A
Coach Brase: "Bisogna uscire dagli schemi, Varese è fantastica"
IERI ALLE 13:03
EuroCup
Trento si sblocca! Battuta Gran Canaria 75-72 dopo cinque ko
IERI ALLE 21:30