Il primo passo per tornare a essere protagonista nel basket di alto livello è fatto. La Stella Azzurra Roma parteciperà al prossimo campionato di Serie A2 rilevando il titolo sportivo dei Roseto Sharks, club con cui ha intessuto una forte collaborazione negli ultimi due anni. Le pratiche necessarie al trasferimento del titolo saranno espletate entro fine mese e ratificate dal Consiglio Federale di inizio agosto.

Per la società romana si tratta di un ritorno su un palcoscenico che mancava da quasi 40 anni: l'ultima apparizione in Serie A2 risale infatti al 1982, stagione seguita da un lunghissimo periodo trascorso nelle leghe minori ma con enorme attenzione al settore giovanile, uno dei fiori all'occhiello del basket italiano, capace di forgiare anche una prima scelta NBA come Andrea Bargnani.

Serie A2
Torino, la svolta che non t'aspetti: Ergin Ataman è il nuovo proprietario
13/07/2020 A 11:07

In passato, la Stella Azzurra ha militato per diversi anni anche in Serie A: tra il 1954 e il 1966 è stata una presenza fissa nel campionato allora denominato "Elette", con il quarto posto del 1957 come miglior risultato. Tornata in Serie A negli anni '70, la Stella Azzurra ha centrato il quarto posto in altre due occasioni (1976 e 1979) qualificandosi anche per la Coppa Korac (quarti di finale nel 1975 e semifinale nel 1977).

Flavio Tranquillo: "Il Dream Team 1992 va oltre il basket giocato, era ambasciatore del brand NBA"

Serie A2
Verona ha deciso, resta in A2: "Mancano le condizioni per la promozione"
25/06/2020 A 19:39
Serie A2
Anche la Serie A2 maschile si ferma: Petrucci dichiara concluso il campionato
07/04/2020 A 15:30