La svolta che non t’aspetti. In attesa di capire se il prossimo anno giocherà in Serie A oppure in A-2, la Pallacanestro Torino ha una nuova proprietà: il patron Stefano Sardara, attuale numero uno del club piemontese e patron della Dinamo Sassari, ha annunciato nella giornata di oggi il passaggio del club nelle mani di un gruppo turco (la società Possible) rappresentato dall’attuale coach dell’Efes Ergin Ataman, già allenatore di Montepaschi Siena e Fortitudo Bologna.

Proprio Ataman, in videoconferenza ha spiegato le ambizioni di questo nuovo gruppo, il ruolo che rivestirà e soprattutto le ambizioni del club, che sembrano essere molto importanti...

Serie A
Vanoli Cremona, fine della corsa: Serie A addio, mancano le coperture economiche
12/07/2020 A 14:01
Sardara mi ha cercato due mesi fa ho due soci di grande livello, di cui uno è una delle massime agenzie di Sport Management in Turchia, la Possible. Questo è business, sono contento di poterlo fare in Italia. In A-2 lo farò con lui al fianco, in caso di promozione in Serie A sarò io insieme ai nuovi soci a guidare il club. Resto coach dell’Efes ma è ovvio che gestirò comunque in prima persona il club grazie anche ai miei soci. Puntiamo a grandi cose, anche a portare sponsor turchi in Italia. Non ci interessa se giocheremo in A o A-2 ma di sicuro vogliamo portare Torino ai massimi livelli. Vogliamo andare davanti all’Armani, vogliamo passare la squadra di Milano.

In tre anni vogliamo competere con le big per un posto in Eurolega

Vorremmo venire in Italia a pianificare tutto ma i voli sono bloccati – ha continuato Ataman – ci piacerebbe venire al più presto per firmare e iniziare a lavorare. Coach e staff? Non abbiamo intenzione di cambiare nulla, se giocheremo in A2 il roster quello attuale, in caso di Serie A interverremo integrando giocatori stranieri. L’obiettivo? In tre anni vogliamo portare Torino a competere con le grandi. Questa città deve avere un club in Eurolega, vediamo tra tre anni dove saremo”.

Players Zoom, Sconochini: "Luis Scola Mentality, essere il numero 1: ancora adesso lavora su quello"

Serie A2
La Stella Azzurra torna in Serie A2 dopo quasi 40 anni: acquisito il titolo sportivo di Roseto
02/07/2020 A 12:54
Serie A2
Verona ha deciso, resta in A2: "Mancano le condizioni per la promozione"
25/06/2020 A 19:39