La prima fase del torneo preolimpico dell'Italbasket potrebbe risolversi anche con una sola partita. Il Senegal, avversario degli Azzurri nel gironcino comprendente anche Porto Rico, è rimasto infatti bloccato a Monaco di Baviera per quattro casi di covid emersi nel giro di tamponi precedenti l'ultima amichevole di preparazione contro la Germania, poi cancellata. Secondo quanto riportato da Tuttosport, sarebbero risultati positivi tre giocatori e un membro dello staff tecnico.
Se la nazionale africana non dovesse riuscire a raggiungere Belgrado in tempo per martedì, data di inizio del preolimpico, sarebbe automaticamente esclusa dal torneo, senza possibilità di essere rimpiazzata. Salterebbero, dunque, i match contro Porto Rico e Italia, e la prima fase del gironcino si ridurrebbe quindi soltanto allo scontro diretto tra Azzurri e Porto Rico in programma giovedì 1° luglio alle 16.30, partita che diverrebbe così decisiva per il primo posto. Sia Italia che Porto Rico sarebbero già qualificate alle semifinali di sabato 3 luglio, dove andrebbero a incrociare le prime due classificate del secondo raggruppamento comprendente Serbia, Repubblica Dominicana e Filippine.
È la seconda volta in pochi giorni che una partita della nazionale azzurra è a rischio per casi di covid emersi nel gruppo-squadra avversario. L'Italbasket era già stata costretta a cancellare l'amichevole di giovedì scorso contro il Venezuela per una positività riscontrata all'interno della rappresentativa sudamericana.
Tokyo 2020
Italia, ecco i 14 per Belgrado: out Akele, Candi e Spagnolo
25/06/2021 A 08:57

Ricci: "E' una nazionale diversa ma super affamata"

Tokyo 2020
Italia al preolimpico di Belgrado: format, calendario, orari e risultati
24/06/2021 A 10:39
Tokyo 2020
Melli: "Orgoglioso di essere capitano dell'Italia, siamo giovani ma affiatati"
23/06/2021 A 16:09