Con una stoppata a un secondo dalla sirena, Nicolas Batum ha inchiodato sul tabellone della Saitama Arena le speranze di centrare l'accesso alla finale olimpica per la Slovenia di Luka Doncic. È stata l'azione-simbolo di una partita bellissima, in cui Batum si è sacrificato nel ruolo di specialista difensivo sulla stella dei Dallas Mavericks, autore sì di una tripla doppia (la terza nella storia delle Olimpiadi con record negli assist, 18) ma meno efficace rispetto a quanto possano dire i semplici numeri.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
L'abbraccio sincero tra i due giocatori a fine gara, con Batum impegnato nel consolare un Doncic affranto in panchina, ha fatto rapidamente il giro del web sui social media (vedi anche il video qui sotto): ma che cosa si sono detti in un momento così delicato a livello emotivo? Ce lo svela lo stesso Doncic, parlando ai microfoni della FIBA.
Tokyo 2020
Il basket a Tokyo 2020: formula, partecipanti e calendario
06/07/2021 A 11:03
Nicolas Batum è un uomo di classe. Mi ha detto che odia giocare contro di me, ma in senso positivo. È stato un pensiero bellissimo, lo rispetto molto.

Batum manda la Francia in finale, poi consola Doncic

Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it!

SPORT EXPLAINER: Basket

NBA
Southeast Division Preview: ultima chiamata per i Wizards, stuzzica la rivoluzione degli Hawks
12/10/2018 A 12:53
NBA
Tony Parker riparte da Charlotte: "Dopo 17 anni agli Spurs volevo cambiare. Qui per Batum e Jordan"
22/09/2018 A 16:56