Hansel Enmanuel è la nuova sensazione della pallacanestro americana. Il 16enne nativo della Repubblica Dominicana, che all’età di sei anni ha perso il braccio sinistro per colpa di un muro caduto per incidente, è uno dei giocatori di basket più chiacchierati degli States. Il suo talento, la sua forza d'animo e le sue cifre (25 punti e 11 rimbalzi di media), hanno lasciato a bocca aperta gli appassionati della palla a spicchi. Oggi è un liceale, e gioca alla Life Christian Academy di Kissimmee (Florida), ma non provate a mettergli dei limiti.
La disabilità può succedere a chiunque, bisogna guardare avanti e mai indietro
Eurolega
Il grande ritorno a Mosca di Kyle Hines, l'uomo-tutto per Milano
12/03/2021 A 11:01

Teodosic ubriaca Candi e fa un canestro da playground

Tokyo 2020
Tokyo 2020 - Slovenia vs Spain - Basket – Highlights delle Olimpiadi
4 ORE FA
Tokyo 2020
Basket, Italia-Francia ai quarti: quando e dove vederla
7 ORE FA