Dorothea Wierer ha concluso in seconda posizione la sprint femminile di Oberhof, valevole per la sesta settimana di gare della Coppa del Mondo 2020-2021 di biathlon. L’azzurra, vincitrice delle ultime due Sfere di Cristallo, ha ritrovato lo 0 al poligono ed il podio nel format dopo un anno di digiuno, mettendo in mostra una prova davvero notevole anche sugli sci stretti e pagando al traguardo appena 9″3 dal miglior tempo assoluto di una mostruosa Tiril Eckhoff. Per la trentenne di Anterselva si tratta del 38mo podio individuale in carriera tra Coppa del Mondo, Mondiali e Olimpiadi.

Wierer seconda nella sprint! Rivivi la sua gara

Oberhof
A Simon la mass start: gli highlights
17/01/2021 A 15:09

“Dopo lo scorso weekend sulla stessa pista che era stato abbastanza negativo, sapevo che questa gara sarebbe stata importante per avere alcune risposte sia per quanto riguarda il poligono di tiro, sia per quanto riguarda la condizione sugli sci, e penso di essere soddisfatta ha dichiarato Wierer al termine della sua prova (fonte: Fisi) – Mi sono sentita meglio in entrambe le cose, per arrivare al top manca ancora qualcosa, c’è ancora un po’ di tempo per raggiungerlo e soprattutto sappiamo in quale direzione lavorare per farlo. Era da otto sprint che non realizzavo uno zero al poligono in una sprint e gli sci mi hanno consentito di tenere un buon ritmo. Non ci resta che continuare su questa strada”.

Che brava Wierer! Terza nella mass start a Hochfilzen

Oberhof
Tarjei Boe vince a Oberhof, Hofer 4°: gli highlights
17/01/2021 A 13:04
Oberhof
Giacomel: "Bellissimo questo podio insieme ai miei compagni"
15/01/2021 A 16:24