Le discipline delle Olimpiadi estive potrebbero aumentare ancora. Edizione dopo edizione abbiamo assistito a delle novità. Ad esempio a Parigi 2024 debutteranno il surf, lo skateboard, la breakdance e arrampicata sportiva. La prossima rivoluzione potrebbe scaturire dall’Italia. A proporre infatti una riforma è stata la FIGC che, attraverso il CONI, spera di poter dialogare con il CIO per introdurre il calcio a 5, anche conosciuto come futsal, nei Giochi.
Gabriele Gravina, presidente FIGC, nella cornice del Consiglio federale in programma venerdì 8, ha informato i presenti di aver fatto richiesta formale al CONI per avviare il processo presso il CIO per riconoscere il calcio a 5 come disciplina olimpica. Tra i principali promotori di questa azione c’è sicuramente Luca Bergamini, presidente della Divisione Calcio a 5, che sin dalla sua elezione ha il desiderio di vedere questa disciplina alle Olimpiadi. In quell’occasione disse esattamente che tra i punti del suo mandato ci sarebbe stato quello di provare a portare il Futsal ai Giochi.
Vediamo come risponderà il CIO. Sconosciuti i tempi richiesti dall'iter per aggiungere un nuovo sport. In Italia sicuramente le partite sarebbero seguite da molti appassionati. Sono infatti circa 4 milioni i praticanti.
Serie A
Gravina: "Lavoriamo per la candidatura dell'Italia a Euro 2032"
27/06/2022 ALLE 08:43

Olympic day: le emozioni indimenticabili di Tokyo 2020

Calcio a 5
La storia delle Hijabeuses: il potere dell'iniziativa nel Calcio
18/08/2022 ALLE 12:56
Calcio a 5
Scandalo in Argentina, 4 autogol in un match di futsal femminile
13/10/2021 ALLE 10:28