Usain Bolt ha cominciato ufficialmente la sua avventura con i Central Coast Mariners, squadra di calcio che milita nel massimo campionato australiano e che ha concesso una chance in prova al Fulmine. Il pluri campione olimpico e Mondiale di 100 e 200 metri, detentore del record del mondo sulle due distanze, oggi compie 32 anni e si è allenato sul campo di Gosford, nei pressi di Sydney: dopo il provino con il Borussia Dortmund, questa sembra essere la grande chance per il giamaicano che spera di giocare da professionista già in autunno.
L’ex velocista non si tira indietro e ha affermato che darà il massimo per convincere l’allenatore a dargli un’opportunità:
A-League
Usain Bolt chiede troppi soldi ai Mariners: sfuma il sogno di diventare un calciatore
02/11/2018 A 08:52
Sono fuori dalla mia zona di comfort ma sono qui proprio per questo motivo. Ho la mia prima occasione per raggiungere un livello da professionista in questo sport e voglio andare oltre i miei limiti, i Mariners saranno fieri di me
Il tecnico Mike Mulvey ha già tracciato un primo bilancio: "Lo ho trovato un po’ nervoso, forse perché è il suo primo giorno, ma è un atleta fantastico e siamo entusiasti di averlo con noi".
A-League
Usain Bolt chiede troppi soldi per giocare a calcio: è già finita la sua nuova avventura?
24/10/2018 A 10:08
A-League
Usain Bolt non giocherà a Malta: rifiutato il biennale de La Valletta. Resta in Australia
17/10/2018 A 15:48