A una settimana dall'esordio agli Europei, l'Italia c'è. La Nazionale di Roberto Mancini vince e convince, come spesso è già accaduto durante il mandato dell'ex allenatore dell'Inter. Al Dall'Ara di Bologna la Repubblica Ceca non ha scampo: 4-0 il risultato finale per gli azzurri, che distribuiscono in maniera equa i gol durante primo e secondo tempo. Apre Immobile e raddoppia Barella, entrambi con l'aiuto di altrettante deviazioni. Poi si scatena Insigne: gol del tris e assist per il poker di Berardi. Una gara controllata dall'inizio alla fine, amministrata e a tratti dominata, contro un avversario che parte discretamente ma ben presto si spegne. Ottime indicazioni per Mancini, che a 7 giorni dall'esordio romano contro la Turchia si ritrova tra le mani una squadra brillante, guidata da una serie di automatismi tattici e in buone condizioni fisiche. Ora si fa sul serio.

Tabellino

Italia-Repubblica Ceca 4-0 (primo tempo 2-0)
Qualificazioni Mondiali Europa
Italia a rischio spareggi? I criteri per conquistare il 1° posto
12/10/2021 A 22:39
Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi (87' Toloi), Bonucci, Chiellini (64' Acerbi), Spinazzola (64' Emerson); Barella, Jorginho (64' Cristante), Locatelli; Berardi (78' Chiesa), Immobile (78' Raspadori), Insigne. Ct: Mancini
Repubblica Ceca (4-1-4-1): Pavlenka; Coufal, Brabec, Celustka (46' Zima), Boril; Kral; Masopust (61' Sevcik), Darida (81' Sadilek), Barak (46' Soucek), Jankto (61' Vydra); Krmencik (46' Schick). Ct: Silhavy
Arbitro: Lionel Tschudi (Svizzera)
Gol: 23' Immobile, 42' Barella, 66' Insigne, 73' Berardi
Ammoniti: nessuno
Espulsi: nessuno

La cronaca in 6 momenti chiave

23' – GOL DELL'ITALIA. Insigne cerca Barella in area, la difesa ceca non libera adeguatamente, la palla arriva a Immobile, che si porta il pallone sul destro e anche grazie una deviazione di Celustka mette dentro. 1-0.
28' – Ancora Immobile viene trovato sul secondo palo da uno splendido cross di Barella, ma in tuffo di testa non trova la porta.
42' – GOL DELL'ITALIA. Avanzata palla al piede di Barella fino al limite dell'area, destro, altra deviazione abbastanza netta di Boril e il portiere Pavlenka è nuovamente battuto. 2-0.
59' – Angolo di Florenzi e sinistro al volo di Chiellini, con palla che termina larga di pochissimo. Italia vicina al 3-0.
66' – GOL DELL'ITALIA. Immobile serve nello spazio Insigne, che si presenta davanti al portiere e con l'interno del destro non perdona. Tris dell'Italia.
73' – GOL DELL'ITALIA. Cristante lancia in campo aperto Insigne, da questi a Berardi, che con un morbido lob non dà scampo a Pavlenka. 4-0.

La statistica chiave

Ottava vittoria consecutiva per gli azzurri, ma è anche l'ottava vittoria di fila senza gol al passivo: nessuno ci era mai riuscito nella storia azzurra.

Il momento social

Il migliore

Insigne. Classe e fantasia al servizio della squadra, nel giorno del suo 30° compleanno. Tra una giocata qualitativa e l'altra, apre l'azione del vantaggio, segna il gol del 3-0 e consente a Berardi di firmare il poker.

Il peggiore

Krmencik. Difficile indicare il peggiore nell'imbarcata ceca: il centravantone, però, non va oltre a qualche sportellata e un tiraccio alto da lontano.

Le pagelle

LEGGI QUI

Mancini: "Giusto continuare insieme, ci sono obiettivi"

Qualificazioni Mondiali Europa
Niente cambio di sede: Italia-Svizzera si giocherà all'Olimpico
12/10/2021 A 15:58
UEFA Nations League - Finali
Dopo la Nations League: Italia aggrappata al gioco, in attesa di un 9
11/10/2021 A 17:56