Dalle stelle alle stalle. Poco meno di un mese fa vinceva il Brasileirão con il suo Flamengo e aveva i capelli tinti di rosa per non perdere mai la voglia di essere protagonista. All'Inter non ci è riuscito, in Brasile si è riscoperto bomber: 21 gol in 40 partite nella stagione da poco conclusa. Ora, però, dovrà risolvere i problemi fuori dal campo. Nella notte tra sabato e domenica Gabigol è stato fermato dalla polizia in una bisca clandestina nella zona sud di San Paolo. Insieme all'attaccante brasiliano, era presente anche il rapper MC GUI (oltre 7,5 milioni di followers su Instagram) e altre 200 persone. Tutti sono stati portati via dalle forze dell'ordine e condotti in questura per poi firmare un mandato con l'impegno di testimoniare in futuro. Nel frattempo sono stati rilasciati, come riporta la Gazzetta dello Sport.
"Quando siamo arrivati sul posto abbiamo scoperto che non era una festa, ma un casinò clandestino. I fermati devono rispondere per reati contro la salute pubblica e per gioco d'azzardo", ha dichiarato il capo della polizia Eduardo Brotero. Sul posto erano presenti anche le telecamere di GloboNews che hanno ripreso le operazioni delle forze dell'ordine e l'uscita degli imputati. Il delegato della Polizia Civile che indaga sul caso del Casinò ha aggiunto: "Gabigol ha cercato di nascondersi con i panni in testa ed è rimasto dietro ragazze e sedie nel palco di lusso. Era arrogante con la polizia. Poteva essere Gabigol o chiunque altro ma è stato portato alla stazione di polizia".
Calcio
Flamengo, 38 positivi al Covid-19: Gabigol si oppone alla ripresa degli allenamenti
08/05/2020 A 08:52

Mondiale per Club: Il Flamengo di Gabigol in finale, gli highlights del 3-1 all'Al Hilal

Serie A
Inter, la Flop 11 degli ultimi 30 anni: da Vratislav Gresko a Darko Pancev
29/04/2020 A 17:09
Serie A
Inter, ufficiale: Gabigol ceduto a titolo definitivo al Flamengo per 17 milioni più bonus
28/01/2020 A 13:45