Le pagelle del Borussia Dortmund

Roman BURKI 6 - Può veramente poco sui gol del Bayern, tra la deviazione beffarda sul gol di Alaba e i colpi da biliardo di Lewandowski e Sané.

Bundesliga
Bayern incontenibile: il Dortmund si arrende, 3-2 show
07/11/2020 A 19:31

Thomas MEUNIER 6,5 - Prestazione di qualità, con diversi cambi di gioco molto interessanti, e di quanità dietro. Equilibratore e fattore in spinta: bene.

Manuel AKANJI 5,5 - I suoi interventi spesso sono scomposti, il più delle volte efficaci ma non riesce a essere una garanzia.

Mats HUMMELS 5 - Sul gol di Lewandowski viene bruciato dall'avversario, bravo a tagliare ma comunque indisturbato. Nel resto della partita è poco preciso negli interventi.

Raphael GUERREIRO 7 - Per distacco il migliore del Borussia Dortmund. Gli assist a Reus e Haaland sono due chicche, ma c'è anche un prezioso lavoro in copertura.

Der FC Bayern gewinnt in Dortmund

Credit Foto Getty Images

Axel WITSEL 5,5 - Si batte con una tenacia che non sempre gli appartiene, e questo è ovviamente un aspetto a suo favore. Ma con il pallone tra i piedi ci si aspetta di più.

Thomas DELANEY 5 - Non riesce a essere un fattore nella partita. Spesso corre dietro agli avversari e incide poco. (Dal 60' Jude BELLINGHAM 5,5 - Entra in campo meglio rispetto al compagno, ma non riesce a dare la scossa).

Jadon SANCHO 4,5 - Male. Poco ispirato e troppo impreciso: con l'inglese fuori dalla partita il Dortmund perde un'arma preziosa per fare male al Bayern. (Dal 69' Julian BRANDT 6 - Mette in campo una buona sostanza. Forse avrebbe fatto comodo un po' prima...)

Marco REUS 5,5 - Spiace giudicare negativamente la sua prova dopo un gol che può significare molto. Ma all'interno della partita non sembra in palla e si divora la palla del 3-3.

Giovanni REYNA 6,5 - Il migliore dei tre alle spalle di Haaland. Soprattutto in avvio è il punto di riferimento dell'attacco del Dortmund, anche se potrebbe essere più incisivo nei pressi di Neuer. (Dal 69' Thorgan HAZARD 5 - Entra in campo ma potrebbe essere in panchina, nessuno se ne accorgerebbe).

Erling HAALAND 6,5 - Sbaglia qualche gol di troppo, questo va detto. Ma spesso si costruisce le occasioni da solo, lotta dall'inizio alla fine e riapre la partita nel finale.

All. Lucien FAVRE 5,5 - Ancora una volta a un passo dal Bayern. Ma sempre un passo indietro: la prestazione è buona e a tratti ottima, ma i tre punti vanno ai bavaresi. Come sempre ultimamente.

Borussia-Bayern, i gol: Lewandowski-Haaland show

Le pagelle del Bayern Monaco

Manuel NEUER 6,5 - Si fa saltare da Haaland, ma molti meriti sono dell'avversario. Nel resto della partita è sempre attento negli interventi e coraggioso (ai limiti dell'incoscienza) in uscita.

Ismaila SARR 5,5 - La nota stonata nella prestazione del Bayern. Il Borussia lo identifica come il punto debole e soprattutto a inizio partita cerca di metterlo in difficoltà. All'inizio regge, ma con l'andare del match va un po' in confusione.

Jerome BOATENG 6,5 - Solita garanzia dietro. Qualche imprecisione in impostazione, ma prova positiva. (Dal 69' Javi MARTINEZ 7 - Che ingresso in partita. Non sbaglia un intervento e tira su il muro quando il Borussia si fa sotto nel finale).

David ALABA 6,5 - Dietro non è sicurissimo, ma il suo gol a ridosso dell'intervallo e subito dopo il vantaggio di Reus pesa come un macigno sul risultato finale.

Lucas HERNANDEZ 6,5 - Sta crescendo e ha sempre meno paura nel fare le giocate. Bello l'assist per il 2-1 di Lewandowski.

Joshua Kimmich tacle Erling Haaland lors de Dortmund - Bayern / Bundesliga

Credit Foto Getty Images

Joshua KIMMICH 6 - Abbandona il terreno di gioco sorretto da due sanitari: la speranza è che non sia nulla di grave. In campo fa il solito prezioso lavoro sporco. (Dal 36' Corentins TOLISSO 6 - Fa bene il compitino, niente di più).

Leon GORETZKA 7 - L'equilibratore del Bayern tutto quantità e garra. Sembra essere ovunque e non ha paura di nulla: fondamentale.

Kingsley COMAN 6,5 - Benissimo nel primo tempo: è ispirato e si sacrifica per la causa con qualche rientro decisivo. Cala un po' appena prima di uscire. (Dal 69' Leroy SANE 7 - Che lusso avere in panchina un giocatore come l'ex Manchester City. Che come contro il Salusburgo mette il suo timbro).

Thomas MULLER 6 - Sempre presente ma poco incisivo. Lascia la scena agli altri compagni di reparto.

Serge GNABRY 6,5 - Procede a strappi, fa parte della sua natura. Fa e disfa, ma sono più frequenti le giocate positive rispetto alle disattezioni.

Robert LEWANDOWSKI 7,5 - Sempre e comunque. Attaccante immarcabile, giocatore infinito nel saper unire fame sotto porta e intelligenza fuori dal comune. Anche oggi un gol, un assist e due reti annullate per millimetri.

All. Hansi FLICK 7 - Le parole per descrivere il suo Bayern sono finite da un pezzo. Media gol in Bundes di 3,2 a partita dall'arrivo del tecnico: trend confermato oggi. Numeri senza senso.

Lewandowski tripletta! Bayern-Eintracht 5-0, i gol

Bundesliga
Muller trascina il Bayern, doppietta e 3-3 contro il Lipsia
6 ORE FA
Champions League
Inzaghi: "C'è rammarico per non essere ancora passati"
02/12/2020 A 22:53