È il giorno del record tanto atteso, è il giorno di Robert Lewandowski: il numero 9 del Bayern Monaco entra nella storia della Bundesliga siglando il gol numero 40 in stagione ed eguagliando il record di Gerd Muller. A rovinare - parzialmente - la festa a Lewandowski e al Bayern Monaco, però, ci pensa il Friburgo, ancora a caccia del settimo posto che varrebbe la prossima Conference League. Al Schwarzwald-Stadion, la apre proprio il gol del record del numero 9 polacco, impeccabile dal dischetto. Il pareggio dei padroni di casa è immediato, con Gulde che sugli sviluppi di un corner insacca con un preciso colpo di testa. Nella ripresa sale in cattedra Leroy Sané, che prima serve a Gnabry un pallone d'oro per il nuovo vantaggio che viene negato solo dal fuorigioco del tedesco e poi, pochi minuti dopo, mette in porta il pallone dell'1-2 sul cioccolatino servitogli dal solito Muller. Il Friburgo, però, si riversa all'attacco a caccia almeno del pari trovandolo all'81esimo grazie a un contropiede perfetto chiuso in gol da capitan Gunter. Poco importa al Bayern Monaco, già campione e comunque deciso a celebrare il record del proprio numero 9. Per il Friburgo è un punto che vale oro vista la sconfitta del 'Gladbach e il pareggio dell'Union Berlino.

Robert Lewandowski omaggia Gerd Müller

Credit Foto From Official Website

Il tabellino

Bundesliga
Il Bayern è vicino alla Germania: donazione per le vittime dell'alluvione
23/07/2021 A 08:52
FRIBURGO-BAYERN MONACO 2-2
GOL: 29' Gulde, 81' Gunter (F); 26' Lewandowski (rig.), 53' Sané (B)
ASSIST: Grifo (1-1), Muller (1-2)
FRIBURGO (4-4-2): Flekken; Kübler (dal 72' Jeong), Lienhart, Gulde, Günter; Sallai (dal 62' Schmid), Santamaria, Höfler, Grifo; Demirovic (dal 56' Holer), Petersen (dal 62' Haberer). All. Streich
BAYERN MONACO (4-2-3-1): Nubel; Sule (dal 73' Sarr), Boateng, Hernandez (dal 61' Roca), Davies; Kimmich, Alaba, Sané (dal 73' Coman), Muller, Gnabry (dal 61' Tolisso); Lewandowski. All. Flick
ARBITRO: Florian BADSTUBNER
AMMONITI: 18' Sallai (F), 87' Davies, 89' Alaba (B)

Il momento social del match

La partita in 8 momenti chiave

23' - CHE SALVATAGGIO DI KUBLER! Intervento in scivolata su Sané lanciato a rete a tu per tu con Flekken: palla che termina in angolo grazie alla deviazione provvidenziale del portiere!
26' - NON SBAGLIA DAL DISCHETTO LEWANDOWSKI! RECORD PER IL POLACCO! Raggiunto Gerd Muller a quota 40 gol siglati in una sola stagione di Bundesliga: nessuno come loro!
29' - PAREGGIO DEL FRIBURGO! GULDE DI TESTA! Anticipa tutti sugli sviluppi di un corner battuto da Grifo e insacca l'immediato pareggio dei suoi!
51' - GOL ANNULLATO A GNABRY! Sané si mette in proprio e salta tutta la difesa di casa, arrivato in area imbuca verso il secondo palo dove Gnabry in scivolata deve solo appoggiare il pallone in rete: la posizione del numero 7, però, viene giudicata irregolare!
53' - QUESTA VOLTA E' BUONO! SANE! Alaba apre ottimamente sulla destra per Muller, il numero 25 appoggia in mezzo e trova il tocco ravvicinato di Sané: questa volta la posizione è regolare!
55' - DEMIROVIC SI DIVORA IL PARI! Servito a pochi passi dalla linea di porta, il numero 11 calcia col sinistro e spedisce clamorosamente a lato!
77' - DOPPIO MIRACOLO FLEKKEN! Intervento incredibile sulla conclusione ravvicinata di Lewandowski, sullo sviluppo dell'azione il portiere di casa riesce a negare il record solitario del numero 9 bloccando il suo piattone a due passi dalla linea di porta!
81' - PAREGGIA IL FRIBURGO! GUNTER! Contropiede micidiale dei padroni di casa chiuso in gol dal sinistro ad incrociare del capitano!

Il migliore

LEROY SANE - Senza più alcuna pressione addosso, torna a far vedere quelle ottime cose a cui ci ha abituato nelle uscite migliori: imprendibile palla al piede, lucido nello sfornare assist e farsi trovare sempre al posto giusto nel momento giusto.

Il peggiore

ERMEDIN DEMIROVIC - Spreca in maniera clamorosa il pallone che sarebbe potuto valere il secondo immediato pareggio dei suoi.

Le altre di Bundes

Fanno rumore - e tanto - le sconfitte di Monchengladbach ed Eintracht Francoforte, con i bianconeri che rischiano ora di perdere il treno per l'Europa, e con André Silva e compagni che in caso di vittoria del Borussia Dortmund - domani contro il Mainz - direbbero addio ai sogni di Champions League. Ragazzi di Rose che si fanno rimontare in casa da uno Stoccarda che adesso può sognare il settimo posto, ora distante appena 2 lunghezze. K.O. in rimonta anche per i biancorossi, che contro il già retrocesso Schalke capitolano per 4-3 e permettono a Huntelaar e compagni di "festeggiare" la terza vittoria in questo campionato.
Nonostante l'intero primo tempo in superiorità numerica, il Werder Brema cade sul campo dell'Augusta, dovendo ora sperare nella salvezza all'ultma giornata contro il 'Gladbach: anche perchè, sempre in chiave salvezza, l'Arminia pareggia contro l'Hoffeniheim e si porta a +1 proprio dal Werder, momentaneamente l'ultima delle retrocesse. Missione più complicata per il Colonia, che con il punto strappato contro l'Herta non è - però - ancora matematicamente condannata alla retrocessione: l'Arminia, al quartultimo posto, è distante due punti.

Tutti i risultati della 33^ giornata

AUGUSTA-WERDER BREMA 2-0 (57' Khedira, 90' Caligiuri)
ARMINIA BIELEFELD-HOFFENHEIM 1-1 (23' Voglsammer)(5' Kramaric)
FRIBURGO-BAYERN MONACO 2-2 (29' Gulde, 81' Gunter)(26' Lewandowski (rig.), 53' Sané)
HERTA BERLINO-COLONIA 0-0
BAYER LEVERKUSEN-UNION BERLINO 1-1 (26' Wirtz)(73' Pohjanpalo)
BORUSSIA MONCHENGLADBACH-STOCCARDA 1-2 (45' Stindl)(72' Endo, 77' Stenzel)
SCHALKE 04-EINTRACHT FRANCOFORTE 4-3 (16' Huntelaar, 52' Idrizi, 60' Flick, 64' aaa)(29', 72' Silva, 51' N'Dicka)

Sancho+Halaand, Coppa di Germania al Dortmund: gli highlights

Calciomercato 2020-2021
Fiorentina, senti Ribéry: "Voglio restare, anche per due anni"
15/06/2021 A 15:40
Calciomercato 2020-2021
Koulibaly resterà al Napoli; Lewandowski: ipotesi Real
11/06/2021 A 18:09