Niente Manchester United. Con tanto di ufficialità. Jadon Sancho rimane al Borussia Dortmund. Frustrando così le speranze dei Red Devils, che avevano inserito il giovanissimo gioiello inglese al primo posto nella (costosissima) lista dei desideri in vista della prossima stagione.

Contiamo su Sancho. Nella prossima stagione giocherà con noi. La decisione è definitiva. Penso che ciò risponda a tutte le vostre domande
Premier League
Calciomercato, Sancho-Manchester United: Il Borussia Dortmund abbassa le pretese a 100 milioni
03/08/2020 A 13:50

Così Michael Zorc, direttore sportivo del Borussia Dortmund, ha chiuso in maniera drastica le porte allo United in conferenza stampa. E dunque Sancho non tornerà in quella Premier League, e in quella Manchester (sponda City, però), che lo lasciarono frettolosamente andare tre anni fa. Prima di capire di avere a che fare con un potenziale fenomeno.

La decisione di non lasciare andare Sancho, nonostante il contemporaneo acquisto di un altro talentino inglese come Jude Bellingham, arrivato nelle scorse settimane dal Birmingham City, non implica in ogni caso un rinnovo e un adeguamento di contratto del ventenne londinese. E ancora Zorc, a questo riguardo, è piuttosto chiaro.

La scorsa estate abbiamo già adeguato il contratto di Jadon per venire incontro all'evoluzione delle sue prestazioni. Per cui, abbiamo già prolungato il suo contratto fino al 2023

Finita davvero, dunque? Magari no. Il mercato è lungo e anche in Premier League si chiuderà nella serata del 5 ottobre. Tra quasi due mesi. Però l'atteggiamento del Borussia Dortmund è chiarissimo: vuole trattenere Sancho o, al massimo, ricavare il massimo dalla sua cessione. Ovvero più dei 100 milioni già offerti dal Manchester United qualche giorno fa.

A mantenere un alone di incertezza sulla vicenda, poi, è un precedente curioso. Sempre Zorc, nel luglio del 2017, annunciava ufficialmente che Ousmane Dembélé non si sarebbe mosso da Dortmund nonostante la corte serrata del Barcellona. Venendo smentito appena qualche settimana più tardi dal trasferimento in Catalogna dell'attaccante francese.

Kramaric, che faccia tosta! Rigore no-look per suggellare il poker in casa del Borussia Dortmund

Calcio Internazionale
Golden Boy: Haaland favorito, nella top20 anche Tonali
16/10/2020 A 15:10
Serie A
Matuidi a Miami, Sancho resta a Dortmund: la giornata di calciomercato in 1 minuto
10/08/2020 A 18:19