Calcio

Calcio, i campionati che ripartono dopo il Coronavirus: date e dettagli

Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Bayern Munich Borussia Dortmund

Credit Foto Getty Images

DaEurosport
29/05/2020 A 14:57 | Aggiornato 29/05/2020 A 14:57

Il calcio, dentro e fuori i confini italiani, si è fermato, stoppato dall'emergenza Coronavirus. Fino a quando è valida la sospensione dei campionati? Cerchiamo di fare chiarezza.

Il calcio, dentro e fuori i confini italiani, si è fermato, stoppato dall'emergenza e dalla paura del Coronavirus. Fino a quando è valida la sospensione dei campionati più importanti? Cerchiamo di fare chiarezza con questo pezzo costantemente aggiornato sulle decisioni delle singole federazioni europee che sono raccolte sotto la UEFA.

I campionati già ripartiti

Bundesliga

C'è il sì di Angela Merkel: la Bundesliga ripartirà il prossimo sabato 16 maggio

07/05/2020 A 12:14

Bielorussia: mai fermati

Unico campionato che anche durante l'epidemia di COVID-19 non si è mai fermato.

Isole Far Oer, Formuladeildin: 9 maggio

Le Isole Far Oer hanno cominciato il loro campionato lo scorso 9 maggio: massimo campionato composto da 10 squadre. Lo hanno fatto, con il benestare di OMS e UEFA, con due mesi di ritardo.

Germania, Bundesliga: 16 maggio

ll via libera definitivo alla ripresa della Bundesliga e pure della Zweite Liga, la Serie B tedesca, è arrivato dalla Cancelliera Angela Merkel: "Le partite possono essere giocate nel rispetto delle regole in vigore da metà maggio". La Bundes è ripartita nel weekend 16-18 maggio. Tutte le gare si giocheranno ovviamente a porte chiuse almeno fino ad agosto. La Bundesliga sarà dunque il primo grande campionato europeo a ripartire.

Borussia-Dortmund-Schalke 4-0, gol e highlights. Show di Haaland-Guerreiro-Hazard

00:01:26

Estonia: 19 maggio

Il Paese baltico ha ripreso il torneo martedì 19 maggio e con un nuovo format. Il campionato, inizialmente previsto con una formula di due gironi d'andata e due di ritorno per un totale di 36 partite, vedrà invece le squadre affrontarsi tre volte, per un totale di 27 partite, più un minitorneo fra le prime 6 a determinare il titolo con gare secche. Ci sarà anche un playout che comprenderà le squadre dal 7° al 10° e ultimo posto: anche con qui gare secche. Complessivamente le migliori 6 giocheranno 32 partite, le ultime 4 invece 30.

Ungheria, OTP Bank League: 23 maggio

La ripresa è fissata per il 23 maggio con le semifinali della Coppa nazionale - il derby Mtk-Honved e Mezokovesd Zsory-Fehervar - oltre al recupero della 24a giornata di campionato Ferencvaros-Debrecen. Si ripartirà poi a pieno ritmo 7 giorni dopo con la 26a giornata dell'OTP Bank League.

Repubblica Ceca: 23 maggio

Ufficiale anche la ripartenza della Repubblica Ceca che ha fissato per il 23 maggio la ripresa del proprio campionato. Si partirà con il recupero tra Teplice e Slovan Liberec.

Armenia: 23 maggio

Anche la Federcalcio armena ha dato il via libera: si riparte il 23 maggio con la 18a giornata.

Polonia, Ekstraklasa: 26 maggio

La Ekstraklasa rende noto che il torneo riprenderà il 26 maggio e sarà completato il 18-19 luglio. Il professor Krzysztof Pawlaczyk, membro del comitato medico della Federcalcio polacca (PZPN) ha reso noto che tutti i giocatori e i membri dello staff dei club di Ekstraklasa sono risultati negativi al test del coronavirus.

Danimarca: 28 maggio

C'è anche l'ok del governo danese: dal 28 maggio si riparte con il massimo campionato di calcio, ovvero la 3F Superliga,

I campionati che ripartono ufficialmente

Austria e Serbia: 29 maggio

Weekend decisivo per tante federazioni europee. Già da venerdì 29 maggio si ripartirà ufficialmente in Serbia e Austria. La particolarità della Serbia è che a differenza gli altri, dal 1 giugno, ci sarà il via libera anche per il pubblico (seppur con degli accorgimenti).

Croazia, Israele, Lituania, Montenegro e Ucraina: 30 maggio

E' questa la data ufficiale confermata per i massimi campionati/coppa nazionale per la ripartenza di queste 5 differenti nazioni facenti parte della UEFA. Dunque ben 5 campionati differenti ripartiranno il 30 maggio.

Kosovo: 2 giugno

Anche il piccolo campionato del Kosovo riparità il 2 giungo.

Albania: 3 giugno

Il campionato albanese ripartirà il 3 giugno. I club hanno dato l'ok al protocollo, così come il Ministero.

Portogallo: 3 giugno

Il Portogallo rompe gli indugi e annuncia la ripresa del campionato. La Lega calcio portoghese ha ufficializzato il ritorno in campo dei club della massima serie per il 3 giugno. Il torneo era stato sospeso lo scorso 13 marzo a causa dell'emergenza coronavirus, dopo le gare della 24esima giornata. Porto in testa con 60 punti, una lunghezza in più del Benfica secondo.

Bulgaria: 5 giugno

Il massimo campionato bulgaro riprenderà il prossimo 5 giugno. Così ha deciso la Federcalcio bulgara che ha anche fissato la data di chiusura per l'11 luglio, mentre una settimana prima (il 4 luglio) si disputerà la finale della Coppa di Bulgaria. Il torneo, a causa dell'emergenza COVID-19, era stato sospeso il 13 marzo con il Ludogorets in testa con 9 punti di vantaggio (e una gara in meno) su Lokomotiv Plovdiv, Levski e Cska Sofia. La Federazione ha fissato anche la data di inizio del campionato 2020-2021 che partirà il 25 luglio.

Islanda: 5 giugno

Si riparte con la coppa il 5 giugno anche in Islanda. Il campionato invece inizierà il 13 giugno.

Slovenia: 5 giugno

Il campionato sloveno potrà riprendere il 5 giugno dopo essere stato sospeso a metà marzo a causa delle misure di contenimento adottate per arginare la pandemia di Coronavirus. La decisione arriva dalla Federazione slovena (NZS) che ha anche annunciato che la Coppa Nazionale riprenderà a giugno, con le semifinali in programma il 9 e 10 giugno e la finale il 24 giugno.

Grecia: 6 giugno

Il campionato di calcio greco il 6 giugno, ovviamente a porte chiuse. Il via libera è arrivato dal governo di Atene, che ha accolto la richiesta unanime dei club della Super League di portare a termine una stagione interrotta da quasi tre mesi a causa dell'epidemia di coronavirus.

Spanga, Liga: 11 giugno

Il Consiglio Superiore dello Sport ha approvato il protocollo della Liga per la ripartenza del campionato: si riparte l'11 giugno e, pandemia permettendo, si termina il 19 luglio. Il primo match ad andare in scena sarà il derby di Siviglia tra Siviglia e Betis, giovedì 11 giugno.

Turchia, Super Lig: 12 giugno

I campionati di calcio in Turchia riprenderanno nel fine settimana dal 12 al 14 giugno. Lo ha annunciato il presidente della Federcalcio di Ankara (Tff), Nihat Ozdemir, al termine di una riunione del Consiglio direttivo dell'organismo.

Slovacchia: 13 giugno

Si aggiunge anche la Slovacchia ai campionati con una ripresa certa. Il format della seconda fase è stato però ridotto da 10 a 5 giornate. Si ripartirà ufficialmente il 13 giugno.

Norvegia e Finlandia: 16 giugno

Il Governo norvegese ha dato il via libera alla partenza del massimo campionato nazionale. Fissata anche la data: l'Eliteserien ripartirà il 16 giugno. "Siamo molto lieti che al calcio di punta sia stato dato il via libera per ricominciare. Anche se sarà un calcio diverso e senza pubblico, esso comunque porterà molta gioia ed entusiasmo a molte persone", ha detto il presidente della Federcalcio norvegese Terje Svendsen. Le sedute di allenamento, aperte a un massimo di 20 persone, sono già riprese. Insieme al campionato norvegese partità anche un'altro paese scandinavo: anche la Finlandia con la sua Veikkausliiga partirà il 16 giugno.

Inghilterra, Premier League: 17 giugno

Si riparte anche in Premier League. Lo si farà con due anticipi in infrasettimanale: Manchester City-Arsenal e Aston Villa-Sheffield United. Si partirà dunque anche in Inghilterra mercoledì 17 giugno.

Italia, Serie A: 20 giugno

Dopo tanta attesa è arrivato anche l'ok dal Governo italiano: la Serie A ripartirà il prossimo 20 giugno. Il 13 giugno però si comincerà con le semifinali di ritorno di Coppa Italia.

Svizzera: 20 giugno

Il campionato svizzero riprenderà il 20 giugno a porte chiuse. La lega calcio elvetica ha comunicato che i 20 club delle prime due divisioni hanno votato in maggioranza a favore della ripresa. Per completare il campionato, fermo da febbraio per la pandemia di Coronavirus, restano 13 gare nella massima divisione. Il programma è da terminare il 2 agosto.

Russia, Prem'er-Liga: 21 giugno

Il campionato di calcio russo riprenderà il 21 giugno dopo una pausa di oltre tre mesi a causa della pandemia di coronavirus. La Lega russa intende far disputare otto turni di partite in poco più di un mese per finire il 22 luglio. Il presidente Sergei Pryadkin ha detto che tutte le partite si terranno a porte chiuse. La finale di Coppa di Russia si disputerà invece il 25 luglio, ciò significa che alcuni club affronteranno fino a 11 partite per terminare la stagione. E' stata abbandonata l'ipotesi di un playoff di promozione-retrocessione, con le ultime due che scenderanno in seconda divisione come sempre. Infine è stata approvata la possibilità di fare cinque cambi a partita, come proposto dall'Ifab.

Tamponi, Mascherine, docce a casa: come cambiano gli allenamenti in Serie A con la fase-2

00:01:56

I campionati europei definitivamente sospesi

Olanda, Eredivisie

Decisione ufficiale del 24 aprile.

Francia, Ligue 1

Decisione ufficiale del 28 aprile.

Scozia, Scottish Championship

Decisione ufficiale del 18 maggio.

Belgio, Jupiler Pro League

Decisione ufficiale ribadita il 15 maggio. Il Belgio era stato il primo campionato a dichiarare lo stop ormai più di un mese fa, dichiarando il Bruges campione. La ripresa di tutti gli altri campionati aveva portato a riconsiderare tutto, ma alla fine la Federazione ha confermato ufficialmente la sua prima scelta: Bruges campione.

Galles, Cymru Premier

Decisione ufficiale del 19 maggio. I Connah's Quay Nomads vengono nominati campioni e vincono il loro primo titolo della storia. Al momento della sospensione del torneo erano in vetta con 4 punti di vantaggio sui New Saints, campioni per 8 stagioni consecutive.

Cipro, Gibilterra, Liechtenstein, Lussemburgo e Malta

La Federazione cipriota ha ufficializzato lo stop alla stagione. In precedenza anche le altre 3 federazioni di questi piccoli stati avevano già dato lo stop al calcio. A queste si è aggiunto anche il piccolo campionato di Malta.

🎙 Calcio in Italia, si riparte o no? Tra date, protocolli e il passo decisivo... Della Germania

00:30:35

Champions League

Dalla Turchia assicurano: "Finale della Champions 2019/2020 a Istanbul ad agosto"

06/05/2020 A 12:24
Calcio

Eurosport Cup, vota il miglior numero 10 di tutti i tempi

DA UN' ORA
Contenuti correlati
Calcio
Condividi con
Copia
Condividi questo articolo

Ultime notizie

Calcio

Eurosport Cup, vota il miglior numero 10 di tutti i tempi

DA UN' ORA

Nuovi video

Calcio

Borussia Dortmund dilagante, 6-1 in casa del Paderborn

00:01:39

Più letti

Ciclismo

Giro Classic: vi ricordate quando Miguel Angel Lopez prese a pugni un 'tifoso' al Giro 2019?

DA 20 ORE
Mostra più