Il quotidiano svedese Aftonbladet ha svelato lo scenario nascosto dietro alla società Bethard: Ibra avrebbe ceduto la quota della compagnia di scommesse sportive. Si trattava di una quota di minoranza della compagnia con sede a Malta.

Zlatan Ibrahimovic salterà il finale di stagione e anche l'Europeo

Credit Foto Getty Images

L'UEFA bussa alla porta di Ibra, lui fa un passo indietro...

Calciomercato 2020-2021
Milan-Donnarumma, il retroscena: un mese fa la rottura
25/05/2021 A 13:46
L’interessamento di Ibra era stato messo sotto la lente di ingrandimento della UEFA; Ibrahimovic rischiava (e rischia tutt’oggi) una pesante sanzione qualora il suo coinvolgimento violasse le politiche UEFA in merito ad interessi finanziari in società di scommesse sportive (comma 4 dell'articolo 31).
E’ stata probabilmente questa minaccia a spronare l’abbandono del progetto da parte dello svedese, che in queste ultime ore ha venduto la sua quota di proprietà. La Bethard è stata venduta Esports Entertainment Group per una cifra vicina ai 16 milioni di euro. Tuttavia, questo allontanamento dalla società potrebbe non bastare per scampare ai provvedimenti disciplinari della UEFA: Ibra infatti detiene ancora il 10% della Gameday, società che continua a investire sul panorama delle scommesse sportive.

Come cambierebbe il Milan con Vlahovic

Serie A
Ibrahimovic salta gli Europei, ora è ufficiale
15/05/2021 A 11:41
Serie A
Ibrahimovic al cinema! Reciterà nel prossimo Asterix e Obelix
08/04/2021 A 12:30