L'importante è non dimenticare. Il ricordo di Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso il 4 marzo del 2018 poco prima del match di campionato tra i viola e l'Udinese in Friuli, è sempre presente nel cuore di tutti. In sua memoria, il Museo del Calcio a Coverciano è diventato il set per un documentario prodotto dalla rivista Edera e incentrato sulla realizzazione a Firenze del murale dedicato al capitano della Fiorentina. Il progetto del murale è stato ideato dalla Fondazione Cure2Children in collaborazione con il Comune di Firenze: l'opera verrà realizzata dall'artista siciliano Giulio Rosk grazie a una campagna di crowdfunding attualmente attiva sulla piattaforma GoFundMe e occuperà una parete di 240 metri quadrati in via Canova n.166. Un'iniziativa per ricordare Astori e il suo impegno per i bambini, come riporta l'ANSA. All'interno del Museo del Calcio è conservata la maglia azzurra del difensore, la numero 13 indossata in occasione dell'amichevole Italia-Germania disputata a Milano il 15 novembre 2016.

Paolo Rossi, la tripletta al Brasile che lo rese eroe

Serie A
Saponara, lettera a Davide Astori: "Saresti fiero di me"
04/03/2021 A 13:40
Serie A
I fratelli di Astori: "Era il Maradona dei valori umani"
04/03/2021 A 08:22
Serie A
Chiellini in lacrime per Astori: “Fortunato ad averlo come amico”
02/07/2021 A 10:58