Un inevitabile passo indietro, visto che già Andrea Agnelli si era già espresso in tal senso. La Superlega non si fa, e allora anche la Juventus esce dal progetto, anche se in futuro potrà ritornare a pensarci.

Il Comunicato

Con riferimento al comunicato stampa diramato da Juventus Football Club S.p.A. in data 19 aprile 2021, relativo al progetto di creazione della Super League, e al successivo dibattito pubblico, l’Emittente precisa di essere al corrente della richiesta e delle intenzioni altrimenti manifestate di alcuni club di recedere da tale progetto, sebbene le necessarie procedure previste dall’accordo tra i club non siano state completate.
Calcio
Superlega, salta tutto! La nota: "Rimodelliamo il progetto"
21/04/2021 A 05:14
In tale contesto, Juventus, pur rimanendo convinta della fondatezza dei presupposti sportivi, commerciali e legali del progetto, ritiene che esso presenti allo stato attuale ridotte possibilità di essere portato a compimento nella forma in cui è stato inizialmente concepito.
Juventus rimane impegnata nella ricerca di costruzione di valore a lungo termine per la Società e per l’intero movimento calcistico.

Pirlo: "Superlega? Il calcio evolve. Ci fidiamo di Agnelli"

Qualificazioni Mondiali Europa
Donnarumma: "Playoff? Ci penso, l'Italia deve fare il Mondiale"
30 MINUTI FA
Serie A
Inter, Marotta: "Contenti di aver strappato Simone Inzaghi a Lotito"
8 ORE FA