Quello con Cristiano Ronaldo è stato un duello speciale. Rimarrà per sempre.
Sono queste le parole di Leo Messi, intervistato da DAZN, in vista del Superclasico di sabato pomeriggio tra Barcellona e Real Madrid. Il fenomeno argentino è tornato sul confronto con l'attuale giocatore della Juventus che ha caratterizzato una larga parte delle rispettive carriere.
"Il duello è durato molti anni, e non è facile mantenere certi livelli a lungo. Anche le nostre squadre erano molto esigenti. Competere alla pari per così tanti anni è una cosa che rimarrà per sempre. Il duello fra me e Cristiano Ronaldo è stato molto bello a livello personale e credo che la gente si sia divertita. I tifosi del Madrid, del Barça, ma in generale tutti gli appassionati di calcio".
Serie A
Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus
13/10/2020 A 14:18

Duello Champions? Cristiano potrebbe dare forfait

"Ovviamente quando Cristiano giocava nel Real Madrid le partite erano speciali, contro di loro lo sono sempre, ma con Cristiano in campo avevano un significato particolare. Ormai è il passato, e ora si guarda avanti alla sfide di oggi".
Sfide di Champions League, con Juventus e Barcellona inserite nello stesso girone. La prima battaglia sarà a Torino il 28 novembre, ma Ronaldo potrebbe non esserci causa covid. Se questa malaugurata ipotesi dovesse diventare realtà, l'obiettivo di entrambi sarà sicuramente spostato sull'8 dicembre in quel del Camp Nou di Barcellona.

Messi e la Champions League: 16 anni di gol

Serie A
Pirlo: "CR7 non può riposare. Fuga Inter? Non cambia nulla"
18 ORE FA
Serie A
Morata è la chiave: senza 'un 9' la Juventus non funziona
UN GIORNO FA