Ricordate Takayuki Morimoto? Certamente i tifosi del Catania e del Novara sanno di chi stiamo parlando. L'attaccante giapponese, che ha gravitato nella nostra Serie A tra il 2006 e il 2013, ora è in Paraguay ed è apppena finito nei guai.
L'attuale attaccante del Luqueño, prima divisione in Paraguay, è stato arrestato dopo un incidente che ha coinvolto la sua auto e un motociclista, a cui non ha prestato soccorso dopo averlo investito.
Serie B
Il Bari ferma il Palermo: 1-1 nel big match di B, 40mila al San Nicola
8 ORE FA
Non solo: Morimoto, dopo essere stato fermato dalla polizia, è risultato anche positivo all'alcoltest con un tasso di 0.41 mg. Per fortuna nell'incidente non ci sono state vittime, ma i danni sull'auto di Morimoto e sulla moto sono evidenti: il Suv dell'attaccante è completamente distrutto sul lato destro del passeggero, segno del fortissimo impatto. Ora verrà giudicato dalle autorità paraguaiane, ma la sua avventura al Luqueño potrebbe già essere finita.

Gasperini: "Potevamo fare di più. Ora testa al campionato"

Calciomercato
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (19/08)
9 ORE FA
Calciomercato
Ufficiale! Casemiro è dello United, acquisto da 70 milioni
10 ORE FA