Alexis Sanchez per Edin Dzeko. E’ questo lo scambio di mercato a cui stanno lavorando nelle ultimissime ore Inter e Roma. Un’operazione difficile ma non impossibile e che, indubbiamente, ravviverebbe una sessione finora decisamente in tono minore a causa dell’emergenza Covid-19 e delle poche operazioni che tutte le società si possono permettere. Se si farà davvero è difficile da dire ma già che Inter e Roma ne stiano parlando e ci stiano provando, fa capire quanto l’Inter, nonostante il momento societario complicato, voglia provare ad accontentare Conte consegnandogli quel centravanti di scorta tanto bramato mentre i giallorossi hanno l’urgenza di provare a chiudere il caso Dzeko, che anche giovedì mattina si è allenato da solo a Trigoria.

Quell'incognita chiamata Decreto Crescita

Calciomercato 2020-2021
Il Barça pensa a Xavi per rimpiazzare Koeman
2 ORE FA
Secondo Sky Sport è stata la Roma, a proporre questa possibile operazione con l’Inter e a chiedere il cileno offrendo in cambio il bosniaco. Uno scambio che avverebbe con la formula del prestito. Titolari di due ingaggi molto simili (entrambi guadagnano 7,5 milioni €), va detto che l’Inter dovrebbe trovare la quadratura economica per decidere se completare quest’operazione che consegnerebbe a Conte quel centravanti che il tecnico brama da quando nel luglio del 2019 ha varcato i cancelli di Appiano Gentile. Già perché a differenza di Dzeko, Sanchez può avvalersi del Decreto Crescita (il bonus fiscale sull’irpef agevolata al 50% sul lordo per gli stipendi dei giocatori a patto che mantengano la residenza fiscale in Italia per due anni) e dunque pesa meno a bilancio di Dzeko che vive in Italia ormai da sei stagioni.
Possibile che l’Inter chieda alla Roma un aiuto o eventualmente al giocatore di tagliarsi un po’ il proprio emolumento. Staremo a vedere di sicuro c’è che la frattura fra Dzeko, la Roma e Paulo Fonseca appare ormai insanabile e che tutti forse desiderano di chiudere questo sodalizio. In mattinata fra i vari rumors che erano emersi, Calciomercato.com aveva rilanciato l’ipotesi di uno scambio di prestiti fra Mauro Icardi ed Edin Dzeko. Una voce che però non ha trovato troppe conferme, soprattutto in Francia, a differenza dello scambio Sanchez-Dzeko. Molto più che una semplice idea.

Fonseca: “Uniti nella difficoltà, Dzeko lontano dalla miglior condizione”

Calciomercato 2020-2021
James Rodriguez, addio Europa: ufficiale all'Al Rayyan
17 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Barça, fiducia a tempo per Koeman. James riparte dal Qatar
IERI A 06:38