L'Atalanta si conferma un club che punta sempre sui giovani. Il nuovo colpo si chiama Matteo Lovato: il difensore classe 2000 arriva dall'Hellas Verona, dove ha esordito in Serie A dando subito un'ottima impressione. Lovato era una richiesta di Gasperini e il club lo ha accontentato, bruciando la forte concorrenza di alcuni club importanti interessati al ragazzo. Il difensore si trasferisce all'Atalanta a titolo definitivo: l'operazione costerà 11 milioni complessivi al club di Percassi.
Inoltre, ci sarà un 15% del costo totale del cartellino che spetterà a metà tra il Genoa e il Padova, i due club che hanno cresciuto Lovato nei rispettivi settori giovanili. L'acquisto di Lovato non è stato fatto in vista di una futura partenza di Romero (vicino comunque al Tottenham): l'Atalanta, che incontrerà il club inglese nei prossimi giorni, in caso di partenza del suo difensore argentino punterà a Demiral della Juventus.
Serie A
Inzaghi: "L'Atalanta? Fame e cattiveria faranno la differenza"
18 ORE FA

Accordo Nandez-Inter, Frabotta all'Atalanta

Serie A
L'Inter c'è già, l'Atalanta quasi: Inzaghi favorito
18 ORE FA
Serie A
Inter-Atalanta in diretta tv e Live Streaming
19 ORE FA