Clamoroso al Tottenham: secondo l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, sarebbe saltato l'accordo per la guida tecnica con Paulo Fonseca per ragioni fiscali. In pole, per sostituirlo, ci sarebbe addirittura Gattuso, che proprio oggi ha risolto il proprio accordo con la Fiorentina, dopo i dissidi con la presidenza Commisso.

Un ribaltone dietro l'altro

Calciomercato 2020-2021
Paratici riparte dal Tottenham: è il nuovo manager director
12/06/2021 A 17:10
Un ribaltone dietro l'altro, insomma, in cui non se ne escludono altri, un po' come in una matrioska. Le voci di corridoio che hanno iniziato a inseguirsi, parlano addirittura di un Fonseca ora candidato alla panchina della Fiorentina, insieme agli altri contendenti Rudi Garcia e Claudio Ranieri. Subito dopo il divorzio con la Fiorentina, Fabio Paratici avrebbe contattato Jorge Mendes per iniziare a imbastire la trattativa con Gattuso, anche se i "maligni" iniziano a vederci qualcosa di pianificato prima del litigio con la dirigenza viola. Ad ogni buon conto, situazione in costante evoluzione.

Dal Regno Unito: "Gattuso scelta tecnica"

Nel frattempo, da Londra iniziano a rimbalzare voci contrastanti. Addirittura, secondo il Daily Telegraph, non ci sarebbe stato alcun tipo di problema fiscale con Paul Fonseca, bensì una precisa volontà tecnica di virare su Gennaro Gattuso, che a breve dovrebbe firmare un biennale con gli Spurs.

Napoli-Roma, Serie A 2020-2021: da destra, Gennaro Gattuso e Paulo Fonseca (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Da Ringhio Star all'addio: il meglio dei 2 anni di Gattuso a Napoli

Calciomercato 2020-2021
Paratici sceglie Fonseca: sarà lui il nuovo allenatore del Tottenham
09/06/2021 A 19:26
Premier League
Ranieri, è già show: “Pizza per il clean sheet? Troppo poco”
14/10/2021 A 08:51