Terminato in serata l'incontro - nelle stanze dell'Hotel ME di Milano - tra il direttore sportivo dell'Inter Piero Ausilio e quello della Roma Tiago Pinto, che come tema aveva il calamoroso scambio tra Alexis Sanchez ed Edin Dzeko. Subito una premessa: ne seguiranno altri. Ma una novità c'è già, secondo le indiscrezioni raccolte dalla Gazzetta dello Sport: nella trattativa è saltato fuori un terzo nome, quello di Andrea Pinamonti, come secondo contropartita dell'Inter nei riguardi del club giallorosso. Una contropartita non tanto tecnica, quanto "fiscale", ovvero come bilanciamento.

Shakhtar Donetsk-Inter, Champions League 2020-2021: Andrea Pinamonti (Inter) (Getty Images)

Credit Foto Getty Images

Pinamonti come contropartita "fiscale"

Calciomercato 2020-2021
Le 5 trattative che vi siete persi oggi (28/01)
28/01/2021 A 21:03
Ed ecco la spiegazione: titolari di due ingaggi molto simili (entrambi guadagnano 7,5 milioni di euro), l’Inter è infatti chiamata a trovare la quadratura economica per decidere se completare questa operazione che consegnerebbe a Conte quel centravanti che il tecnico brama da quando nel luglio del 2019 ha varcato i cancelli di Appiano Gentile. Già perché a differenza di Dzeko, Sanchez può avvalersi del Decreto Crescita (il bonus fiscale sull’irpef agevolata al 50% sul lordo per gli stipendi dei giocatori a patto che mantengano la residenza fiscale in Italia per due anni) e dunque pesa meno a bilancio di Dzeko che vive in Italia ormai da sei stagioni. Ecco allora spiegato l'inserimento di Pinamonti nella trattativa: l'ulteriore sgravo del suo stipendio nell'organico, "bilancerà" il pagamento degli emolumenti "interi" dell'attaccante bosniaco.
| Tabellone calciomercato: le ufficialità di gennaio 2021 | Quando finisce il calciomercato? Le deadline | Tutte le news di mercato |

Juventus-Scamacca, si va a oltranza: affare last minute?

Calciomercato 2020-2021
Scambio Sanchez-Dzeko: chi ci guadagna tra Inter e Roma?
28/01/2021 A 17:39
Serie A
La Roma di Mourinho ne fa 5 al Debrecen: segna anche Zaniolo
20 ORE FA