Gennaro Gattuso è ad un passo dall'addio alla Fiorentina, questo quanto riportato nelle ultime ore da Gianluca di Marzio. Per l'ex-tecnico di Milan e Napoli, le ragioni del clamoroso ed immediato divorzio, sarebbero legate al suo procuratore Jorge Mendes, reo di aver pressato con eccessiva veemenza la società nelle trattative per Goncalo Guedes e Sergio Oliveira.
| Scopri tutte le news di Calciomercato |
Calciomercato 2020-2021
Baresi: "Rinnovi? O senti il Milan dentro o è giusto andare via"
12 ORE FA
Alla drigenza viola non sono dunque andate giù le pressioni ricevute nelle onerose trattative per i due giocatori portoghesi. I 20 milioni richiesti dal Porto per Oliveira, soprattutto, sono apparsi decisamente eccessivi, e lo scontro con Mendes è allora diventato inevitabile ed a 360 gradi, comprendendo anche il tecnico della nuova Fiorentina. Per Gattuso, l'esperienza a Firenze potrebbe dunque terminare ancor prima di essere iniziata, senza nemmeno una panchina come allenatore della Fiorentina.

Gennaro Gattuso durante Milan-Napoli - Serie A 2020/2021 - Getty Images

Credit Foto Getty Images

Qualora, nelle prossime ore, si dovesse confermare insanabile la frazione tra le due parti e venisse ufficializzato il divorzio, i nomi di Claudio Ranieri e di Rudi Garcia sembrano essere i più in voga per il "dopo-Gattuso", con la piazza di Firenze che potrebbe anche reagire polemicamente all'esonero anticipato di un tecnico che aveva accolto a braccia aperte.

Dumfries, la freccia dell'Olanda che piace al Napoli

Calciomercato 2020-2021
Lucca: "Ibra è il mio idolo, ai videogame scelgo la Juve"
13 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
Juve, Gravenberch alternativa a Tchouameni
14 ORE FA