Franck Ribéry torna a Monaco di Baviera. Ma, attenzione, non per rivestire la casa del Bayern, bensì per salutare vecchi amici e rivisitare le strutture di allenamento, che per tanti anno lo hanno visto protagonista. Durante l'intervista, in cui viene stuzzicato sui temi di Francia-Germania a Euro2020, concede i suoi pensieri anche alla Fiorentina, a cui riserva parole d'amore e il desiderio di poter restare: "A Firenze mi sono sempre trovato molto bene. Ci sono diverse cose che amo: la gente, la città, i tifosi, la lingua... Ho vissuto tante esperienze positive con la maglia della Fiorentina e sono sempre stato chiaro a tal proposito: spero vivamente di rimanere un altro anno o anche due. Sapete come la penso: finché sto bene fisicamente, mi piace faticare in campo, allenarmi, dare il tutto per tutto".

La situazione: Gattuso temporeggia

Calciomercato 2020-2021
Gennaro Gattuso è il nuovo allenatore della Fiorentina
25/05/2021 A 14:35
La situazione di Ribéry, classe 1983, il cui contratto coi viola scade il prossimo 30 giugno, è ancora in divenire: Rocco Commisso ha pronto il prolungamento sulla scrivania, i tifosi non vedono l'ora che sia riconfermato, mentre il nuovo tecnico Gennaro Gattuso, si è preso del tempo per valutare ogni eventualità: l'ex Bayern chiede, tra le altre cose, un ruolo da assoluto protagonista.

Vendita, Cairo, giornalisti: il meglio di Commisso in 6 minuti

Serie A
Iachini saluta la Fiorentina: "Sono uno di loro"
21/05/2021 A 09:02
Calciomercato 2020-2021
Ufficiale! Ribéry è un nuovo giocatore della Salernitana
06/09/2021 A 15:57