Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2021-2022, la classifica aggiornata | Serie A 2021-2022, calendario e risultati | Serie A 2021-2022, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Juve-Atalanta, da Frattesi a Lucca: sfida sul nuovo Made in Italy
7 ORE FA

Genoa, Zangrillo per il dopo-Preziosi: è lui il candidato n° 1

L'uscita di scena dell'ormai ex presidente Enrico Preziosi ha ufficialmente inaugurato una nuova era in casa Genoa con l'ingresso di 777 Partners che ora deve eleggere il 46° presidente del club ligure: secondo la Gazzetta dello Sport, il professor Alberto Zangrillo, storico medico personale di Silvio Berlusconi, sarebbe il candidato numero 1. Zangrillo, 63 anni, è genovese di nascita e tifosissimo del club rossoblù, oltre ad essedere assiduo frequentatore di Marassi. Nella giornata di domenica ha seguito il match contro il Sassuolo al fianco dei vertici di 777 Partners ai quali avrebbe già confermato la disponibilità a ricoprire il ruolo.
  • La nostra opinione: la notizia della corsa alla presidenza del primario di anestesia e rianimazione dell’ospedale San Raffaele di Milano è una vera e propria bomba mediatica. Per l'ufficialità, però, bisognerà aspettare il closing, ossia l'ultimo passo prima che il passaggio di proprietà possa essere considerato ufficiale a tutti gli effetti.

Quella volta che Zangrillo tentò di convincere Berlusconi a comprare il Genoa

A confermare la grande passione di Zangrillo verso il Genoa c'è un aneddoto rivelato qualche mese fa dal fondatore del quotidiano Libero, Vittorio Feltri, anche lui paziente del medico: "Era il 2017 e Berlusconi aveva appena venduto il Milan. Si sapeva che Preziosi stava cercando acquirenti e trapelò la notizia che Zangrillo stesse tentando di convincere Berlusconi a comprare il Genoa. Quando fu assalito dai giornalisti per avere più notizie ammise il fatto. Ma Berlusconi alla fine non si convinse".

Robert Lewandowski

Credit Foto Getty Images

Lewandowski, spunta l'idea Manchester City per il 2022

Il futuro di Robert Lewandowski potrebbe non essere legato al Bayern Monaco. Il bomber polacco sembra pronto a lasciare i bavaresi nelle prossime stagioni, interrompendo così un lungo sodalizio che dura dal 2014. Il club, dal canto suo, non parrebbe propenso a legarsi ancora a un giocatore over 30, preferendo seguire la sua filosofia di puntare sui giovani. Ma dove potrebbe finire Lewandowski? Secondo il quotidiano tedesco Bild, l'attaccante sarebbe apprezzato dall'ex maestro Pep Guardiola, pronto a chiamarlo con sé in Premier League al Manchester City.
  • La nostra opinione: a confermare l'indiscrezione al quotidiano tedesco è l'agente del giocatore, Pini Zahavi. Un eventuale trasferimento di Lewa al City rafforzerebbe ancora di più la leadership dei campioni d'Inghilterra.

Lewandowski Scarpa d'Oro: "Sono immensamente orgoglioso"

Calciomercato 2020-2021
Inter, pressing per i rinnovi di Perisic e Brozovic
IERI A 08:14
Calciomercato 2020-2021
Perisic: "Rinnovo? Tutto è possibile, fra un paio di settimane..."
25/11/2021 A 14:37