Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Calciomercato 2020-2021
Vlahovic, il rinnovo è ancora un miraggio: Juve alla finestra
18 ORE FA

Il Milan accelera per Tomori

Sistemato il centrocampo con la firma di Meité, il Milan può ora pensare agli altri reparti. A cominciare dalla difesa. Sfumato Simakan (il francese ha detto sì al Lipsia), il nome in cima alla lista di Maldini e Massara è quello di Fikayo Tomori, giovane centrale del Chelsea. Come riporta La Gazzetta dello Sport, che fa il punto sulle strategie di mercato del club rossonero, anche ieri i vertici di via Aldo Rossi hanno tenuto i contatti con i Blues per il trasferimento del 23enne inglese (di origini canadesi). Le parti stanno trattando sul costo del prestito: il Milan ha messo sul tavolo un milione, il Chelsea ne chiede tre. Per il riscatto, invece, gli inglesi parlano di 30 milioni.
  • La nostra opinione: la chiusura della trattativa sarebbe un win-win da entrambe le parti. Tomori non riesce a trovare spazio nella retroguardia di Lampard e il Diavolo ha bisogno di un'alternativa giovane e dinamica alla coppia Kjaer-Romagnoli senza ricorrere a giocatori fuori ruolo come Kalulu. Ma attento Milan: sulle tracce del 23enne ci sono altri due club di Premier e Ligue 1.

Milik ad un passo dal Marsiglia

L'attaccante polacco è vicino a lasciare Napoli dopo l'avvio di stagione in tribuna. Secondo quanto riferisce l'edizione odierna de Il Mattino, il d.s. del Marsiglia, Pablo Longoria ha chiesto a Giuntoli di venirgli incontro su un'esigenza contabile, ovvero che l'arrivo del bomber in Francia avvenga non a titolo definitivo, ma con la formula del prestito con obbligo di riscatto e con il pagamento in 5 rate. De Laurentiis sarebbe anche disposto ad accettare un piano di rientro così lungo, ma a patto che Milik venga valutato almeno 13 milioni di euro (il club francese ne offre 10).
  • La nostra opinione: trattativa complicata con formule creative. In tempi di Covid succede questo e altro, ma l'errore sta alla base. Ed è imputabile solo ad Aurelio de Laurentiis: perchè mettere ai margini un giocatore del livello di Milik?

Vazquez torna in Italia?

Franco Vazquez ha aperto al ritorno in Italia ed è forte l'interessamento del Parma, che vorrebbe riportare in Italia il trequartista ex Palermo dopo quattro anni e mezzo in Spagna con la maglia del Siviglia. Il club ducale cerca proprio un giocatore con le caratteristiche simili a quelle del Mudo e la trattativa tra le parti è entrata nel vivo secondo quanto riportato da Tuttosport. Un nome gradito anche al tecnico Roberto D'Aversa, da sempre aperto ai giocatori di talento e qualità nel corso della sua carriera. Il ds del Siviglia, Monchi, è pronto ad accontentare le richieste dell'argentino e le parti sono in contatto.
  • La nostra opinione: anche in questo caso l'eventuale trasferimento dell'argentino acconterebbe entrambe le parti. Il giocatore può tornare nel Paese che l'ha fatto conoscere al grande pubblico e scrollarsi di dosso il periodo negativo dopo essere finito ai margini del progetto di Lopetegui. Il club ducale, tentennante in campionato, con un innesto di qualità può dare un senso alla propria stagione.

Liverpool, idea De Paul. Bale shock: torna al Real?

Calciomercato 2020-2021
Juve-Chelsea, duello anche per Tchouameni
IERI A 08:02
Calciomercato 2020-2021
Dybala-Juve, tormentone senza fine: ora c'è il nodo bonus
25/09/2021 A 07:58