Il calciomercato non si ferma mai, nemmeno durante i campionati: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Classifiche e risultati

Serie A 2020-2021, la classifica aggiornata | Serie A 2020-2021, calendario e risultati | Serie A 2020-2021, la classifica marcatori aggiornata
Serie A
Milan-Torino 2-0, pagelle: Diaz decisivo, Leao c'è
09/01/2021 A 22:13

Il Milan accelera per Meité

Il Milan riparte subito dopo il ko con la Juventus e batte il Torino 2-0. L'unica nota dolente della serata è l'ennesimo infortunio in questa fase della stagione: Sandro Tonali ha riportato un trauma contusivo al polpaccio sinistro. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni, non si placa l'emergenza a centrocampo per i rossoneri. Per questo motivo il nome buono è quello di Meité.
La nostra opinione: l'infortunio di cui è stato vittima Tonali costringerà il Milan ad accelerare per il nuovo rinforzo a centrocampo. Pupillo di Moncada che lo conosce bene dai tempi del Monaco, Meité mette d'accordo tutti. Lo stesso Pioli ha confermato il gradimento tecnico per il centrocampista classe 1994 ai microfoni di Sky nel post partita. In giornata sono previsti nuovi contatti tra Massara e il collega granata Vagnati: l'affare può andare in porto in prestito oneroso con diritto di riscatto intorno ai 10 milioni di euro.

Napoli-Milik: che pasticcio!

Arkadiusz Milik è un vero punto interrogativo. Come confermato dall’agente Fabrizio De Vecchi, la trattativa con l’Atletico Madrid è saltata, e anche la soluzione Olympique Marsiglia (che il giocatore avrebbe accettato per sei mesi), per ora è impraticabile. Aurelio De Laurentiis - secondo il portale calciomercato.it - continua a chiedere 15 milioni di euro. La Juventus e l’Inter, tra le società più interessate all’ex Ajax insieme all’Atletico Madrid che farà un nuovo tentativo per la prossima estate, ci proveranno ancora.
La nostra opinione: De Laurentiis procederà nei confronti del polacco con le cause per ammutinamento e diritti d’immagine. Un muro contro muro al momento senza uscita. Inevitabile dunque cominciare a pensare a giugno, quando l’attaccante potrà firmare a parametro zero con la sua nuova squadra dopo un anno di tribuna. Insomma, era difficile fare peggio di così. Sia per il Napoli che per Arkadiusz Milik. I rapporti sono da tempo compromessi, il contratto in scadenza a giugno 2021 non verrà rinnovato e il centravanti sembra destinato ad altri cinque mesi da escluso eccellente.

Furia Gattuso: "Cambi sbagliati? Ma che domanda è?"

Preziosi: "Shomurodov non andrà alla Juve"

Preziosi, al Secolo XIX, ci ha tenuto ad assicurare che Eldor Shomurodov non andrà alla Juve a gennaio nonostante le voci sui giornali: "La scelta è molto chiara. Shomurodov resta qui al Genoa, non parte e non c’è nulla di avanzato con la Juventus", le sue parole.
La nostra opinione: il presidente del Genoa non vuole perdere uno degli attaccanti più in forma del momento, anche perché la cura Ballardini funziona. Anzi, il Grifone ha piazzato un bel rinforzo: l’imminente colpo Kevin Strootman in arrivo già nelle prossime ore in città se il programma sarà rispettato.
L'articolo originale

Pirlo: "Chiesa è un prototipo di campione"

Serie A
Il Milan torna a spingere: Leao e Kessié, 2-0 al Torino
09/01/2021 A 18:52
Calciomercato 2020-2021
Genoa, Preziosi annuncia Strootman: "Domenica visite mediche"
09/01/2021 A 18:31