Sarà Simone Inzaghi il nuovo allenatore dell'Inter: secondo Sky, infatti, il tecnico avrebbe rotto le trattative con la Lazio per il rinnovo e avrebbe deciso di accettare il rilancio del club nerazzurro. Per lui sarebbe pronto un contratto di 2 anni con ingaggio di 4 milioni a stagione. Firma e annuncio sono attesi nella giornata di venerdì. Il clamoroso dietrofront di Inzaghi, che mercoledì sera sembrava avere raggiunto l'intesa con Lotito per prolungare il suo contratto con i biancocelesti fino al 2024, si sarebbe consumato in mattinata a seguito di una controproposta da parte dell'Inter. Inzaghi avrebbe chiesto a Lotito un po' di tempo per riflettere, ma da parte del patron biancoceleste sarebbe arrivato un secco no. Da qui la svolta e l'accordo con Marotta e Ausilio.

La Lazio saluta Inzaghi senza nominarlo: "Rispettiamo il ripensamento"

Serie A
Conte saluta l’Inter: "In 2 anni spezzata mediocrità, ora club è..."
27/05/2021 A 12:47
"Rispettiamo il ripensamento di un allenatore e, prima, di un giocatore che per lunghi anni ha legato il suo nome alla famiglia della Lazio e ai tanti successi biancocelesti", così - in maniera fredda e telegrafica - il club biancoceleste ha voluto salutare l'ormai ex tecnico in via ufficiale. Questo il comunicato pubblicato sul sito ufficiale della Lazio.

Claudio Lotito e Simone Inzaghi. Il presidente della Lazio dà un buffetto amichevole all'allenatore

Credit Foto Getty Images

Marotta: "Stiamo per arrivare al nuovo allenatore"

Inzaghi è quindi ormai a un passo dall'Inter, che ripartirà da lui dopo il clamoroso addio di Antonio Conte consumatosi nella giornata di mercoledì con la rescissione consensuale del contratto. Nel frattempo si registra anche la conferma dell'amministratore delegato dell'Inter, Beppe Marotta: "Entro stasera (giovedì, ndr) arriviamo ufficiosamente al nuovo allenatore".

Conte, vincere e dirsi addio: fra ristoranti, carri e sfoghi

Serie A
Lazio, caso tamponi: 2 mesi a Lotito e 50.000 € di multa
19/10/2021 A 12:52
Serie A
Lotito: "Gravina mi reintegri nel Consiglio", la FIGC: "Colpevolezza accertata"
06/10/2021 A 10:51