Il calciomercato non si ferma mai: qual è l’ultimo giocatore messo nel mirino delle big di tutta Europa? Ci sono novità sui rinnovi dei calciatori più importanti? Qualche svincolato di lusso che sta per trovare una sistemazione? Ecco qui riportate e commentate da noi le tre notizie più interessanti sugli ultimi movimenti di mercato raccolte dai quotidiani in edicola stamattina e dai vari siti specializzati, in Serie A e all’estero.

Inter: se parte anche Skriniar, c'è Mancini

Dopo aver messo a segno il colpo (a zero) Hakan Çalhanoğlu dal Milan, l'Inter potrebbe non fermarsi qui: secondo la Gazzetta dello Sport, in caso di un'altra uscita oltre a quella di Hakimi, Marotta potrebbe prendere contatti per due ragazzi italiani, Gianluca Mancini della Roma e Matteo Pessina dell'Atalanta.
Calciomercato 2020-2021
Allarme Covisoc: "Plusvalenze sospette". Juve e Napoli nel mirino
13 MINUTI FA
  • La nostra opinione: Un conto è prendere Çalhanoğlu a costo zero, un altro è andare su giocatori per i quali bisognerebbe investire moneta pesante, in quanto nel giro della Nazionale italiana: l'Inter ha come obiettivo primario rientrare dei 100 milioni di euro messi da paletto come Suning. Se ci riuscirà con la vendita di Hakimi (70?) e quella degli altri esuberi in mezzo al campo (Joao Mario, Nainggolan...) bene altrimenti bisognerà sacrificare un altro top player. Si parla di Skriniar, e allora in quel caso sì che l'idea Mancini potrebbe essere buona per la sua sostituzione; al momento però tutto tace, e l'Inter giustamente si muove secondo quelle che sono le sue possibilità attuali. Senza strafare.

Come cambia l'Inter con l'acquisto di Calhanoglu

Milan al lavoro: si tratta con Chelsea e Real

Bakayoko, Zyech, Ceballos, Odriozola: sembrano questi i nomi su cui Maldini & co. stanno lavorando in questi giorni in ottica calciomercato Milan. Naturalmente la formula che cercano i rossoneri è quella del prestito con diritto di riscatto, da vedere se i rispettivi club sono d'accordo.
  • La nostra opinione: La lunga e dura estate del Milan a caccia del prestito migliore è già cominciata: coem già successo la scorsa stagione, i rossoneri si apprestano a ricevere qualche "no" sui primi obiettivi in lista, ma certamente troveranno qualche buona occasione. La priorità naturalmente è la sostituzione di un giocatore come Hakan Çalhanoğlu, per dare qualità dalla metà campo in su: per questo tanti dei nomi che circolano sono in quella posizione. Un giocatore come Bakayoko invece servirebbe a dare ulteriore stabilità a un reparto, quello della linea mediana, che quest'anno è stato sorretto dal solo Kessié. Quindi se tornasse l'ex giocatore del Napoli, sarebbe un bell'inserimento là in mezzo, e visto che conosce bene l'ambiente e ci è ancora molto affezionato, non ci sarebbe problemi di adattamento. Buon lavoro, Paolo!

Milan, per l'attacco c'è un'idea Schick

Ronaldo: o resta alla Juve o va a Parigi

Secondo Sportmediaset, le opzioni per Cristiano Ronaldo sono solo due: se non dovesse restare a Torino, il trasferimento al Psg sia l'unica ipotesi concreta.
  • La nostra opinione: Sappiamo che Mendes è un mago, ma in questo caso servirebbe un doppio carpiato: i 31 milioni di euro dell'ultimo contratto bianconero di Cristiano sembrano un'utopia in qualsiasi altra squadra, compreso il Paris Saint-Germain, il cui monte-ingaggi somiglia sempre di più al Monte Everest. Vediamo difficile una soluzione diversa dalla Juve per il campione portoghese, anche in caso di partenza di Mbappé in direzione Real Madrid. L'anno prossimo CR7 potrà tranquillamente in che parte del mondo continuare la sua cavalcata, ma nel prossimo speriamo di continuare a vederlo in Italia.

Pogba come Cristiano Ronaldo: via la birra in conferenza

Calciomercato 2020-2021
Luis Alberto-Lazio: aria di divorzio a gennaio
2 ORE FA
Calciomercato 2020-2021
United, Conte pronto ad accettare in caso di esonero di Solskjaer
IERI A 07:05